Tel/Fax: +39 055.828315 info@motusport.it / Facebook
Triathlon mute, abbigliamento Triathlon muta, Allenamento Triathlon Bici, Triatleta - Triathlon, Mute Triathlon, Bici Triathlon, Abbigliamento Triathlon, Scarpe Triathlon, Accessori Triathlon 2xu, Zoot, x bionic
0
Passione Sportiva

Brand

Categorie

Novità sul Triathlon, Bici, Corsa e Nuoto

Bont cycling: scarpe da ciclismo di qualità eccezionale

Vendita online a prezzo scontato le scarpe da ciclismo BONT: Vaypor S, Riot+, ZERO+, Riot TR+
Se vuoi migliorare le tue prestazioni in bicicletta, dovresti puntare su un modello di scarpe da ciclismo di qualità. Nel nostro negozio online, trovi le migliori Bont cycling shoes, che si distinguono per la loro efficienza e resistenza.

Bont Cycling: le scarpe perfette per gli amanti del ciclismo
Bont Cycling è il brand di riferimento quando si tratta di scarpe da ciclismo. Sul nostro sito trovi Bont Cycling shoes che abbiamo selezionato con cura in base alle loro caratteristiche tecniche. In particolare, abbiamo puntato su quelle che ti consentono un maggior rendimento senza rinunciare al comfort.

Scarpe ciclismo Bont Vaypor S
Le scarpe da ciclismo BONT Vaypor S combinano vestibilità, traspirazione in tutte le condizioni atmosferiche e protezione contro gli infortuni. Infatti, essendo realizzate con la tecnologia di stampaggio a caldo di Bont Cycling, si adattano alla forma del tuo piede. Inoltre, presentano il telaio in fibra di carbonio Vaypor+ avvolto in un esterno in pelle di canguro ultra resistente.

Scarpe ciclismo Bont Riot+
Le Bont Cycling Shoes Riot+ sono realizzate in un materiale composito di carbonio e modellabile a caldo, con il collaudato sistema BOA Performance Fit. Grazie alla loro eccellente resistenza e comodità, sono le scarpe ideali per chi sta iniziando a praticare ciclismo su strada e non vuole rinunciare alle caratteristiche tecniche della linea professionale.

Scarpe ciclismo Bont ZERO+
Il modello ZERO+ è il più veloce della gamma Bont Cycling Shoes, dunque è perfetto per cronometristi, triatleti di lunga distanza e rouleurs. Non è un caso che queste scarpe da ciclismo Bont siano state scelte da IRONMAN Jan Frodeno, tre volte campione del mondo di triathlon. Al momento questo modello è richiestissimo: i clienti apprezzano il suo rivestimento aerodinamico con quadrante BOA IP1 posizionato al centro e la sua leggerezza senza paragoni.

Scarpe ciclismo Bont Riot TR+
Le scarpe da ciclismo Bont Riot TR+, come le Riot+, sono composte di materiale misto di carbonio e modellabile a caldo. In più, presentano un sistema di ritenzione in velcro per facilitare le transizioni previste nel triathlon, il che le rende un’ottima scelta se hai iniziato a praticare questo sport da poco.

Compressport: abbigliamento per la compressione sportiva


Compressport leader nell'abbigliamento per la compressione sportiva per running, triathlon, ciclismo, corsa: maniche, shorts, pantalone, t-shirt e calze a compressione a giacche
Compressport è un’azienda fondata nel 2008 e sin dal suo inizio è diventata famosa in tutto il mondo per l’abbigliamento e gli accessori compressivi. Questi capi speciali hanno lo scopo di offrire prestazioni elevate a causa del tipo di materiale spandex da cui sono realizzati. Per gli atleti è essenziale scegliere il giusto set di calzature e abbigliamento perchè influenza le loro prestazioni.
Gli indumenti compressivi di Compressport aiutano a ridurre gli infortuni, a mantenere la temperatura corporea, l’assorbimento dell'umidità e a ridurre la tensione muscolare. Compressport realizza i propri prodotti con tecniche e design straordinari.


La compressione può migliorare le prestazioni e ottimizzare il recupero riducendo l'acido lattico nei muscoli e quindi l'affaticamento dopo una gara.
I prodotti Compressport sono progettati e sviluppati in Europa, dalla ricerca e sviluppo alla fibra, alla maglieria, all'assemblaggio, alla tintura ... tutto viene fatto in Europa. I prodotti sono il risultato di una collaborazione tra medici, atleti e produttori specializzati nella compressione medica per migliorare il benessere degli atleti nella loro pratica e nella loro vita quotidiana.


Abbigliamento di compressione
Una gamma completa di abbigliamento di compressione: maniche, shorts, t-shirt e calze a compressione a giacche studiato per gli atleti che praticano corsa, trail running, ciclismo, triathlon e sport con racchetta.
Tutti i prodotti sono lavorati a maglia con filati trattati per proteggere dai batteri e prevenire gli odori. Le fibre utilizzate sono certificate Oeko-Tex, cioè non contengono sostanze chimiche nocive per la pelle.


Perché scegliere la compressione Compressport?
I prodotti Compressport sono frutto della collaborazione tra medici, atleti e produttori specializzati nella compressione medica. Il nostro processo produttivo garantisce un perfetto livello di compressione per l'utilizzo del prodotto. Le macchine utilizzate sono previste per regolare al millimetro le diverse zone di compressione sulle aree muscolari mirate.

Perché la compressione è importante?
Per principianti, un dilettante o un atleta, Compressport ti aiuta a migliorare le tue prestazioni. Compressport ha sviluppato una ricca gamma di abbigliamento e attrezzature appositamente progettate per trail running, triathlon, corsa su strada, ciclismo. Nei tuoi allenamenti quotidiani, nelle gare fino alle sessioni di recupero, Compressport ti aiuta con il suo abbigliamento di compressione da uomo e donna.

X-Bionic: abbigliamento sportivo all’avanguardia

Vendita online a prezzo scontato abbigliamento per sport invernali X-BIONIC: pantaloni, calze, maglie per ciclismo, trekking, sci
abbigliamento xbionic a prezzo scontato in vendita online

Se vuoi avere maggiori soddisfazioni negli sport outdoor, dovresti dare un’occhiata alla nostra offerta di abbigliamento X-Bionic. Questo brand svizzero è noto per i suoi capi dotati di una tecnologia termoregolatrice all’avanguardia.

Ampia offerta di abbigliamento X-Bionic
Per migliorare il tuo rendimento in bicicletta o negli sport invernali, assicurati di avere l’abbigliamento adatto. Nel nostro negozio online, trovi i migliori prodotti di X-Bionic: dalle calze X-Socks ai pantaloni X-Bionic Apani Merino.

Calze X-Socks
Con le calze X-Socks, disponibili in vari modelli e colori, proteggerai dita dei piedi, talloni e tibia dal freddo e dall’impatto con il terreno mentre scii o pratichi altri sport invernali. Inoltre, il sistema integrato HeliXCoil supporta la circolazione sanguigna e garantisce il controllo completo dei muscoli proprio come se fossi scalzo.

abbigliamento xbionic a prezzo scontato in vendita online Pantaloni X-Bionic Apani Merino
I pantaloni X-Bionic Apani Merino sono uno dei prodotti di punta del brand. Infatti, grazie al sistema brevettato 3D Bionic Sphere® con tecnologia ThermoSyphon®, questo capo garantisce prestazioni eccezionali anche in climi molto rigidi.

Linea di abbigliamento X-Bionic Energizer
La linea di abbigliamento X-Bionic Energizer è dedicata all’intimo sportivo: dagli sports bra da donna ai boxer short e alle maglie intime per entrambi i sessi. Noterai subito che si adattano perfettamente al tuo corpo, lasciandoti libero di muoverti senza fastidio o dolore.

Linea di abbigliamento X-Bionic Twyce
Se cerchi abbigliamento da ciclismo e da running comodo e in una grande gamma di colori, ti consigliamo di optare per i capi della linea X-Bionic Twyce: nel nostro negozio online trovi shorts, pantaloni lunghi e maglie con e senza zip.

abbigliamento xbionic a prezzo scontato in vendita online Linea di abbigliamento X-Bionic Invent
La linea di abbigliamento X-Bionic è pensata per il running, ma si adatta anche al ciclismo e al trekking. Infatti, i pantaloni, le maglie, le tute, i pantaloni lunghi, i boxer shorts e le canottiere di questa collezione ti rinfrescano se sudi e ti riscaldano se hai freddo.

Linea di abbigliamento X-Bionic Radiactor
Anche i pantaloni e le maglie della linea X-Bionic Radiactor 4.0 sono ideali da indossare con temperature rigide. Infatti, questi capi presentano uno strato decisionale leggero e sono arricchiti da funzioni high-tech.

abbigliamento xbionic a prezzo scontato in vendita online Linea di abbigliamento X-bionic Energy Accumulator
Con la linea di abbigliamento X-Bionic Energy Accumulator, avrai accesso al sistema High Partialkomression®, che ottimizza la circolazione sanguigna e il raffreddamento della pelle.

Nuova Collezione ZOOT ROAR 2021 da Triathlon per Uomo e Donna

Da Motus puoi trovare in vendita online gli articoli da Triathlon, ciclismo e running dell'ultima collezione ROAR di ZOOT sia per uomo che per donna.

La collezione Zoot Ellie Salthouse ROAR è pensata per atleti che trovano motivazione ogni giorno Sia dentro al campo di gara sia lungo le strade dei tuoi allenamenti, non esiste letargo. Con Ellie Salthouse ROAR, accendi lo spirito animale dentro di te. Quando nuoti, quando pedali, quando corri….. SII SEMPRE PRONTO A RUGGIRE


POC Sports: brand leader in accessori per ciclismo e sci

Vendita online a prezzo scontato articoli POC: abbigliamento, Caschi e occhiali da ciclismo e da neve.
Quando si pratica uno sport outdoor, bisogna avere tutta l’attrezzatura adatta al fine di non farsi male o patire condizioni atmosferiche avverse. Perciò, nel nostro negozio online, trovi i migliori prodotti di POC Sports, un marchio svedese noto per la qualità dei suoi accessori per il ciclismo e gli sport invernali.

POC Sports: accessori per gli sport outdoor
Caschi, occhiali, maschere, protezioni e abbigliamento specializzato: sul nostro sito trovi tutti gli accessori necessari per praticare sport invernali e ciclismo. In particolare, di seguito ti spieghiamo le caratteristiche di quelli del brand POC Sports.

Caschi ciclismo POC
Sul nostro sito trovi diversi modelli di caschi da ciclismo POC, in diverse sfumature di colore. Qualche esempio? I POC cycling helmets TECTAL hanno un alto livello di protezione e resistenza e presentano un design di ventilazione ultra efficiente, con fodera in EPS rinforzata. D’altro canto, i POC cycling helmets VENTRAL sono ideali se cerchi un casco leggero che riesca comunque a proteggere la testa dai colpi.

Occhiali ciclismo POC
La linea POC eyewear per il ciclismo è un punto di riferimento in termini di qualità e durabilità. Sul nostro sito trovi diversi modelli di POC cycling sunglasses, come i POC Nivalis, POC Do Half Bladem POC Crave, POC Aim e POC Aspire. Scegli quello più adatto a te in base alle caratteristiche del tuo volto.

Maschere neve POC
Le maschere neve POC hanno una protezione UV completa e presentano un trattamento antigraffio e antiappannamento. Sicuramente, tra i vari modelli di POC snow goggles troverai quello che fa per te. Puoi utilizzare la maschera neve POC per sciare, fare snowboard o altri sport invernali!

Protezioni POC
Non starai mai completamente al sicuro in bicicletta, senza le protezioni. Per questo, nel nostro catalogo trovi anche ginocchiere, gomitiere e protezioni POC per il busto dotate di una vestibilità personalizzata e un’ottima ventilazione.

Abbigliamento ciclismo POC
Nel nostro negozio online, trovi maglie, shorts, gilet, giacche e pantaloni per andare in bicicletta. Con l’abbigliamento da ciclismo POC, versatile e resistente alle intemperie, puoi sempre pedalare in sicurezza, in città ed in campagna!

POC presenta i nuovi caschi Kortal Race MIPS e Devour

Il Kortal Race MIPS è un nuovissimo casco da bici all-mountain ricco di sicurezza, innovazione e tecnologia avanzate. È anche il primo casco in assoluto a presentare il MIPS Integra presentato di recente. Il Devour adotta un nuovo approccio alla visione e presenta la tecnologia delle lenti Clarity di POC. Integrato con un'eccezionale copertura e protezione degli occhi, è stato progettato per le esigenze dei motociclisti moderni, fuoristrada e su strada.

Il Kortal Race MIPS e il Devour Clarity, che hanno recentemente ricevuto il Design and Innovation Awards, sono disponibili per l'acquisto online e in negozio da oggi.

Commentando le nuove versioni, Oscar Huss, Head of Product, POC, ha dichiarato: "Oggi le mountain bike sono più capaci che mai, offrendo di tutto, dall'efficienza XC fino alle prestazioni DH in calo. I motociclisti ora hanno una serie di nuove opportunità che volevamo migliorare con un nuovo punto di riferimento nella protezione di caschi e occhiali. Con una serie di tecnologie integrate, soluzioni di sicurezza e innovazioni nuovissime, Kortal e Devour rappresentano un progresso significativo in termini di protezione e visione. "



Ispirato al Tectal, che ha introdotto la visione di POC per i caschi da trail, integrando una tecnologia di sicurezza innovativa in un casco leggero e ben ventilato, il Kortal Race MIPS porta ulteriormente le idee di POC. Stabilisce un nuovo punto di riferimento per i ciclisti di mountain bike a casa con le bici all-mountain più aggressive e capaci. Il casco presenta un design nuovo di zecca, un sistema brevettato di visiera staccabile per proteggere il collo del pilota, ponti in aramide per la forza, un chip NFC Medical ID che utilizza la tecnologia digitale per consentire al casco di parlare per te quando non puoi ™. Un riflettore RECCO® che ti permette di essere ricercabile su vaste aree, in particolare in ambienti montani. Il Kortal Race MIPS è anche il primo casco al mondo ad utilizzare il nuovissimo sistema MIPS Integra, un sistema di protezione dagli impatti rotazionali quasi invisibile.

Per estendere ulteriormente la sua protezione, il Kortal Race MIPS è un casco certificato per pedelec di velocità, che supera lo standard olandese NTA8776, che testa i caschi a velocità di impatto più elevate rispetto all'uso della bicicletta standard. La visiera del casco ha diverse posizioni per consentire di riporre gli occhiali sotto quando non è in uso. E naturalmente si abbina perfettamente con i nuovi occhiali da sole Devour Clarity e ha anche un "garage per gli occhi" posteriore per riporlo. Anche il Kortal, che presenterà un elenco ridotto di tecnologia, verrà rilasciato insieme al Kortal Race MIPS.


Oscar Huss, Head of Product, POC, ha continuato: “Lo sviluppo di una protezione leader a livello mondiale è la vera ragione per cui esiste POC. Questo, insieme alla nostra chiara missione, apre un mondo completamente nuovo di innovazione e opportunità. Kortal Race MIPS e Devour Clarity hanno beneficiato di questo approccio e presentano una serie di tecnologie integrate e nuove idee che sono state riconosciute con premi per l'innovazione. Essere riconosciuti con questi premi è umiliante e ci ispira a continuare a cercare nuove soluzioni e innovazioni, a considerare sempre le cose che non sono mai state fatte prima”.

Gli occhiali da sole Devour, sviluppati con una copertura eccezionale, danno un nuovo senso di libertà e flessibilità e sono a loro agio sia sulla strada che sul sentiero. Gli occhiali da sole sono dotati di nasello e aste completamente regolabili che facilitano la ricerca di una vestibilità sicura per ogni forma della testa e consentono al pilota di creare una vestibilità più personalizzata. I dettagli della superficie saranno cristallini grazie alla tecnologia delle lenti Clarity che ottimizza lo spettro dei colori e il design del telaio massimizza la visione periferica e consente un flusso d'aria significativo. Devour Clarity offre una protezione UV completa (UV400) e presenta un trattamento delle lenti Ri-Pel che protegge da sporco, olio e acqua e un rivestimento antigraffio.

La gara di Kortal MIPS

Copertura eccezionale, ventilazione ininterrotta, vestibilità completamente regolabile e tecnologia integrata per una maggiore sicurezza. Il casco MTB dove i confini non valgono più.

Visiera staccabile brevettata: si stacca in caso di incidente per migliorare la protezione del collo e ridurre la possibilità di lesioni.
MIPS Integra – il nuovissimo sistema di impatto rotazionale quasi invisibile di MIPS
ID medico NFC: memorizza le informazioni mediche vitali e i contatti di emergenza all'interno del casco in modo che i primi soccorritori possano ottenere immediatamente le informazioni di cui hanno bisogno.
RECCO® Reflector – Un RECCO® Reflector aiuta i servizi di soccorso a localizzarti facilmente e rapidamente se qualcosa va storto.
E-bike ready – Sviluppato per l'uso con le e-bike, il casco Kortal soddisfa lo standard olandese per i caschi per e-bike NTA 8776.
Compatibile con gli occhiali - Il casco offre una vestibilità perfetta con gli occhiali POC Ora, che si adattano sotto la visiera quando non sono in uso.
Eye Garge – spazio di archiviazione creato nella parte posteriore del casco
Vestibilità regolabile a 360 °: un sistema di regolazione a 360 ° rende facile trovare una vestibilità sicura e confortevole.
Ventilazione ininterrotta: il design garantisce che il cinturino degli occhiali non copra le porte di ventilazione.
Unibody Shell – Il guscio unibody migliora l'integrità strutturale del casco
EPS Liner – Un peso leggero

ORCA sport: brand di fiducia per mute e accessori triathlon

Vendita online e a prezzo scontato mute in neoprene ORCA per triathlon e acque libere
ORCA SPORT: offerta di mute in neoprene e accessori per triathlon e acque libere Se stai cercando mute o altri accessori per nuotare e correre, dovresti dare uno sguardo alla nostra offerta di prodotti ORCA sport. Questo brand è un punto di riferimento per l’attrezzatura sportiva del triathlon, dello swim run e del nuoto in acque libere.

Ampia offerta di mute in neoprene e accessori ORCA sport
Quando si nuota o si corre, non c’è migliore sensazione di avere una muta che calza a pennello e permette di muoversi in maniera agevole. Per questo motivo, nel nostro negozio online offriamo i migliori prodotti di ORCA sport: mute in neoprene e triathlon accessories di qualità eccezionale.

ORCA SPORT: offerta di mute in neoprene e accessori per triathlon e acque libere Mute triathlon ORCA Athlex e ORCA Apex
Nel nostro sito trovi mute triathlon della linea ORCA Athlex, che presentano materiali più sottili nella parte superiore del corpo e più spessi nelle gambe per garantire galleggiabilità con elevata elasticità. Se cerchi flessibilità, dai uno sguardo alle mute triathlon della linea ORCA Apex. Il modello ORCA Apex Flow è ideale per chi ha già una buona tecnica e vuole massimizzare la velocità delle bracciate, mentre ORCA Apex Flex è la migliore per chi vuole zero interferenze mentre nuota.

Mute acque libere Core TRN e Openwater perform
Per nuotare in acque libere, hai bisogno di mute neoprene con un ottimo isolamento termico. Perciò, ti consigliamo di optare per le mute acque libere Openwater Core TRN, se hai iniziato da poco a praticare questo sport, o le mute acque libere Openwater perform, se sei a livello esperto.

ORCA SPORT: offerta di mute in neoprene e accessori per triathlon e acque libere Mute swimrun ORCA Aesir e Vanir
La linea di mute swimrun di ORCA ti aiuterà a migliorare le tue prestazioni nella corsa e nel nuoto. Con il modello di mute swimrun Aesir Flex, puoi contare su maggiore elasticità e libertà di movimento e, grazie al nuovo materiale DuraSkin 2, sarai protetto da eventuali abrasioni. Il modello di mute swimrun Vanir Flex unisce a questi elementi anche il comfort di una cerniera frontale.

Accessori Triathlon
Nel nostro negozio online ci sono anche triathlon accessories: un’ampia gamma di occhialini, calzari, borracce, borse e di tutti gli altri elementi necessari per farti rendere al massimo in questo sport. ORCA SPORT: offerta di mute in neoprene e accessori per triathlon e acque libere

Pedali Garmin per la misurazione della potenza e per l’analisi di dinamiche avanzate per il ciclismo

Garmin presenta ufficialmente la sua nuova famiglia di pedali per la misurazione della potenza, sia per il ciclismo che per la mountain bike. Gli innovativi Rally RK, Rally RS e Rally XC sono stati ampiamente testati, anche in condizioni estreme, e offrono compatibilità con attacchi Look Keo, Shimano SPD-SL e Shimano SPD, per pedalare su strada e fuoristrada. Precisi, affidabili e facili da installare, hanno un nuovo design che li rende performanti e allo stesso tempo robusti e resistenti.

Nel linguaggio moderno dei ciclisti, professionisti o amatori, il significato di “potenza” è stato ampiamente assimilato, tanto che oggi parlare di watt non è più un tabù. E tra i principali player che hanno contribuito alla diffusione di questa cultura tecnica, vi è certamente Garmin che oggi annuncia Rally, la sua nuova serie di sensori di potenza. Oltre che i valori di potenza, i nuovi pedali sono stati progettati per misurare la cadenza e per analizzare tutte le dinamiche di ciclismo avanzate, quali il bilanciamento gamba destra/sinistra, la power phase e altri dati di interesse per tutti gli appassionati di ciclismo su strada e di mountain bike, fino ad arrivare al mondo gravel.

Strumenti altamente tecnologici e performanti, dunque, che andranno ad accompagnare gli atleti nella loro preparazione, per ottenere risultati sempre migliori.

«Sappiamo che ciclisti e biker si allenano per migliorare le proprie performance ogni giorno, e per questo abbiamo ideato e creato, non solo uno, ma una vera e propria famiglia completa di sensori di potenza su cui possano fare affidamento per raggiungere i propri obiettivi. – commenta Stefano Viganò, Amministratore Delegato di Garmin Italia – Questi pedali sono stati sottoposti a numerosi collaudi e test, portando al limite il loro utilizzo, per garantire elevati livelli di affidabilità nella misurazione della potenza che, come tutti sappiamo, è un valore di riferimento importante nella preparazione di ogni appassionato, anche nel mondo amatoriale».

I responsabili del progetto che hanno sviluppato la famiglia Rally si sono avvalsi di un gruppo di oltre 100 tester di varie discipline, che hanno pedalato un chilometraggio complessivo pari a cinque volte il giro intorno alla Terra.

Tre modelli per un’unica passione

I sensori di potenza Rally sono disponibili in tre diverse versioni, due per il ciclismo su strada e uno per il ciclismo off-road. Ciascuno di essi è disponibile in ulteriori due tipologie: una con rilevazione a doppio pedale (200) ed una a singola rilevazione (100).

  • Rally RK100 e Rally RK200: disegnati per il ciclismo su strada e compatibili con tacchette Look Keo.
  • Rally RS100 e Rally RS200: disegnati per il ciclismo su strada e compatibili con tacchette Shimano SPD-SL.
  • Rally XC100 e Rally XC200: disegnati per il ciclismo off-road e compatibili con gli attacchi Shimano SPD.

Progettati con il sensore inglobato nel mandrino, i modelli della serie Rally assicurano una misurazione precisa e affidabile del dato di potenza durante ogni allenamento o competizione.

POTENZA RADDOPPIATA. Con i pedali a doppio sensore Rally RK200, Rally RS200 e Rally XC200 gli atleti possono analizzare in modo indipendente i valori espressi dalla gamba destra e dalla sinistra, così da intervenire in caso di dismetrie o sostanziali differenze di espressione di potenza fra i due arti. Con la capacità di misurare la cadenza, la potenza, il bilanciamento gamba destra/sinistra e le dinamiche di ciclismo avanzate, mostrano come e dove viene prodotta maggiormente la potenza, aiutando ciclisti e biker a comprendere, oltre a quelli di forza, i loro punti di debolezza, così da poter intervenire in modo mirato. Un’altra analisi che i nuovi pedali Garmin consentono riguarda il tempo trascorso pedalando seduti e in piedi, mostrando così l’efficacia delle due posizioni. Ultimo, ma non certo per importanza, i sensori Rally consentono di misurare con precisione in che punto del piede viene applicata più forza, e quindi potenza, così da poter suggerire un miglior posizionamento delle tacchette dello scarpino.

INDOOR TRAINING. Il recente successo dell’allenamento nell’indoor cycling ha avvicinato numerosi ciclisti alla conoscenza del proprio valore di potenza in modo più o meno preciso. A seconda del modello che si usa, gli smart trainer sono in grado di fornire questo parametro a chi pedala in casa. Coloro che vogliono avere un dato di valutazione sulla loro prestazione super preciso, possono associare il dato di potenza dei Rally via protocollo Bluetooth® oppure ANT+ ai programmi interattivi di eTraining come Tacx Training app o altri di terze parti.

POTENZA A SINGOLA RILEVAZIONE. Garmin offre una soluzione di approccio alla rilevazione della potenza con i modelli a singolo sensore Rally RK100, Rally RS100 e Rally XC100, che leggono esclusivamente la potenza istantanea, quella media, quella massima e la cadenza. Qualora l’utente decidesse successivamente di passare a un sistema a doppio sensore, perché vuole ampliare la conoscenza critica del suo modo di pedalare in maniera chirurgica, potrà farlo acquistando un secondo pedale con rilevatore di wattaggio integrato; si aprirà di conseguenza un mondo di nuove metriche a lui dedicate.

UN NETWORK COMPLETO. Con la nuova serie Rally, Garmin fornisce agli utenti un vero e proprio network di strumenti utili a monitorare la propria performance sui pedali. I nuovi sensori di potenza sono infatti associabili ai ciclocomputer della linea Edge (dove compatibili) e all’app Garmin Connect™, tramite cui è possibile scaricare tutti i dati registrati, analizzarli e compararli tra loro, per pianificare i propri allenamenti in modo ancora più accurato ed efficiente. Possono interfacciarsi con le piattaforme di allenamento indoor più popolari, come l’app Tacx Training, oppure quelle di Zwift e TrainerRoad.

FACILITA’ DI INSTALLAZIONE E DURATA AMPLIATA. I sensori di potenza Rally si montano come qualsiasi altro pedale, e possono essere quindi spostati velocemente da una bici all’altra. Una particolare novità riguarda la loro portabilità: per permettere a coloro che si dividono tra allenamenti su strada e fuori strada, Garmin ha progettato per Rally un mandrino che li renda facilmente trasferibili su diversi corpi pedale. In questo caso l’utente dovrà acquistare separatamente l’apposito kit.

I nuovi sensori di potenza Rally sono dotati di una batteria sostituibile con durata fino a 120 ore, a garanzia di un uso prolungato prima che sia necessario sostituirla.

Disponibili fin da ora nei migliori punti vendita, i nuovi sensori di potenza Garmin Rally hanno un prezzo consigliato al pubblico che varia a seconda della tipologia del modello.




Deda elementi: brand leader in manubri e attacchi manubrio per bici

Vendita online a prezzo scontato DEDA ELEMENTI: attacchi manubrio e appendici aerodinamiche per bici gravel, triathlon, mtb, road, strada. deda elementi: manubri per bici a prezzo scontato

Sapevi che gli accessori, come i manubri, gli attacchi manubrio e le appendici aerodinamiche, hanno un impatto sul tuo rendimento in bicicletta? Nel nostro negozio online trovi i migliori prodotti di Deda elementi, un marchio rinomato nel settore del ciclismo.

Deda elementi: accessori indispensabili per i ciclisti
I manubri, gli attacchi manubrio e le appendici aerodinamiche ti consentono di controllare la direzione e la velocità della tua bicicletta. Per evitare incidenti e migliorare le tue prestazioni, dovresti scegliere modelli ergonomici e resistenti: dai uno sguardo ai prodotti di Deda elementi che offriamo nel nostro negozio online.

DEDA ELEMENTI: attacchi manubrio e appendici aerodinamiche per bici gravel, triathlon, mtb, road, strada I manubri Superzero RS, Alanera, Vinci e Superzero Gravel
Nel nostro sito, trovi un’ampia gamma di manubri di Deda Elementi: puoi scegliere in base alle loro caratteristiche, quello che si adatta meglio alle tue esigenze.
Il manubrio Superzero, realizzato con la lega 7050 di altissima gamma e un processo innovativo di formatura meccanica, consente una presa molto più agevole rispetto ai manubri tradizionali.
Poi c’è il manubrio integrato Alanera dcr, che è pensato per facilitare l’integrazione dei cavi e degli altri elementi da montare sulla bicicletta.
Ancora, il manubrio Deda Elementi Vinci è progettato per donare la massima aerodinamicità alla tua bicicletta e presenta un’impugnatura ergonomica.
Se vuoi percorrere terreni più impegnativi, dovresti invece puntare sul piega manubrio Superzero Gravel, che consente maggiore controllo e stabilità.

Gli attacchi manubri RS e Vinci
I manubri devono essere abbinati ad attacchi manubri efficaci. Altrimenti, la bicicletta farà fatica a rendere al massimo. Gli attacchi manubri Superzero con finitura RS abbinati ai manubri RS danno vita ai kit aerei più leggeri sul mercato. Tuttavia, il modello più polivalente tra gli attacchi manubri offerti sul mercato è Vinci: rimarrai colpito dalla sua grande aerodinamicità.

Le appendici aerodinamiche Jet One Two Clip-On
Non bisogna trascurare l’importanza delle appendici aerodinamiche quando si va in bibicletta. Perciò, tra gli accessori della tua bicicletta, potresti inserire le appendici aerodinamiche Deda Jet Clip On, con i loro kit Jet One e Jet Two. Sono completamente regolabili in larghezza, lunghezza, angolo e altezza degli spessori e sono compatibili con il passaggio dei cavi. deda elementi: manubri per bici a prezzo scontato

Scarpa running on-running Cloudstratus di seconda generazione

Scarpa running on-running Cloudstratus di seconda generazione

Sulle lunghe distanze, il comfort è fondamentale. È questa la filosofia alla base della nuova Cloudstratus, progettata per offrire un’ammortizzazione senza eguali durante le corse su strada, da quelle di pochi chilometri alla maratona.

La Cloudstratus di seconda generazione combina ammortizzazione e prestazioni. Grazie all’evoluzione della nostra scarpa con doppio strato di CloudTec® potrai padroneggiare le tue corse con una sicurezza ancora maggiore.

Se sei alla ricerca di più comfort per andare più lontano, la nuova Cloudstratus è il modello che fa per te.

Continua a leggere per scoprire come abbiamo creato la scarpa da performance perfetta, capace di offrire la massima ammortizzazione sulle medie e lunghe distanze.

Scarpa running on-running Cloudstratus di seconda generazione Doppio impatto

La Cloudstratus originale è stata la prima scarpa dotata di due strati di CloudTec®. Per migliorarla ulteriormente, siamo partiti da quella formula vincente, estendendo il doppio strato di elementi Cloud anche sull’avampiede e aggiungendo la nostra superschiuma Helion™. È una combinazione potente, che regala un’ammortizzazione superiore e uno stacco ancora più dinamico. Il risultato? Massima protezione, senza dover sacrificare quella sensazione di reattività che è fondamentale nella corsa.

Avampiede più ampio

Volevamo che un numero ancora maggiore di runner potesse trarre beneficio dall’ammortizzazione senza eguali di questa scarpa nelle corse su strada; per questo abbiamo riprogettato completamente la base, andando a includere un avampiede più ampio.

L’avampiede più ampio offre un sostegno migliore al piede e, anche se la Cloudstratus non è una scarpa di supporto come le nostre Cloudace e Cloudflyer, il risultato è una sensazione ancor più ammortizzata che riduce ulteriormente l’impatto sull’asfalto. Senza rallentarti affatto.

Scarpa running on-running Cloudstratus di seconda generazione Rilascia l’energia

Avere più energia significa poterti spingere oltre. Ma realizzare una scarpa capace di offrire sia reattività (che fa risparmiare energia) sia ammortizzazione e protezione (per alleggerire le gambe e i piedi) è una sfida non da poco. È qui che entra in gioco nostro trio di elementi tecnici innovativi che, insieme, formano un’intersuola capace di regalare grande ritorno di energia, resistenza e protezione su strada.

Il doppio strato di superschiuma Helion™ lavora insieme agli elementi Cloud dell’avampiede per ottimizzare l’ammortizzazione verticale e orizzontale. Così facendo, distribuisce la pressione quando il piede atterra, per poi restituire uno stacco potente grazie alla nostra Speedboard® in polipropilene, progettata appositamente per spingerti in avanti a ogni passo.

“Con la sua forma ad arco più pronunciata sull’avampiede, la Speedboard® agevola una transizione fluida dal tallone alla punta,” spiega Edouard Coyon, Head of Footwear Product Management di On. “Allo stesso tempo” continua, “fornisce anche il dinamismo e la sensazione scattante che contraddistinguono tutte le scarpe On. La combinazione di questi aspetti rende la scarpa più dinamica rispetto agli altri modelli presenti sul mercato”.

Il risultato può essere riassunto nella formula: “minore impatto, più corsa”.

Scarpa running on-running Cloudstratus di seconda generazione La miglior alleata nella corsa

“I runner che coprono lunghe distanze, i principianti e, in generale, chiunque cerca più ammortizzazione e comfort, tende ad apprezzare un avampiede più spazioso,” dice Edouard. “Ecco perché abbiamo voluto assicurarci che la nuova versione della scarpa avesse un avampiede dalla calzata più ampia”.

Oltre all’avampiede allargato, abbiamo perfezionato la costruzione della struttura interna e migliorato la tenuta a livello del tallone. Grazie a questi accorgimenti, il nuovo modello offre una calzata più comoda e una vestibilità affidabile che si adatta al tuo piede e ti farà venire voglia di correre ancora più lontano.

“Volevamo dare maggiore sicurezza a tutti i runner e sviluppare una scarpa che possa essere la migliore alleata nella corsa, infinitamente comoda e affidabile. Abbiamo lavorato a lungo sui dettagli per garantire il massimo comfort e una sensazione davvero gradevole.”

Ad esempio, la tomaia in tessuto a rete tecnico è stata realizzata limitando le sovrapposizioni per evitare di aggiungere punti di pressione superflui. Il tallone è dotato di più schiuma per renderlo più soffice e regalare una tenuta migliore. Tutta la tomaia è anatomica, cioè morbida e resistente al tempo stesso, per offrire il massimo comfort durante il movimento. Infine, garantisce il passaggio d’aria grazie alle proprietà traspiranti del tessuto a rete.

Abbiamo anche mantenuto il tanto amato sistema di allacciatura a stella della Cloudstratus di prima generazione. La configurazione a stella si traduce nell’impegno di una maggiore quantità di tessuto a rete sui lati della scarpa, avvolgendo il piede per garantire una vestibilità aderente che sostiene la naturalità del movimento.

La scarpa si flette là dove si flette anche il piede. In questo modo, l’andatura rimane naturale anche sulle lunghe distanze.

Scarpa running on-running Cloudstratus di seconda generazione Battistrada rinnovato

Anche la suola CloudTec® si è evoluta. Il battistrada della Cloudstratus è dotato di un composto di gomma ad alta prestazione che garantisce una trazione impeccabile su strada ed è superesistente. Offre la sicurezza necessaria per spingerti sempre più lontano.

Performance a basso impatto

Nell’ambito del nostro impegno per ridurre l’impatto ambientale del nostro marchio, stiamo lavorando sodo per creare scarpe che facciano bene non solo ai runner ma anche al pianeta. Nella nuova Cloudstratus abbiamo utilizzato il doppio dei materiali riciclati rispetto al modello precedente. Il 70% del poliestere contenuto nella scarpa è riciclato. Sul totale del materiale utilizzato per produrre il modello, la quantità di materiale riciclato corrisponde al 20%. E stiamo ancora lavorando sul resto.


Vendita Scarpe da Ciclismo invernali Fizik Tempo e Terra Artica

VENDITA ONLINE SCARPE DA BICI INVERNALI FIZIK TEMPO ARTICA E TERRA ARTICA CON SCONTO Vendita Scarpe da Ciclismo Fizik Tempo e Terra Artica Scarpe da bici fizik invernali impermeabili con tecnologia GORE-TEX

La scarpa da bici FIZIK è stata progettata per affrontare le ride con le peggiori condizioni invernali, la nuova gamma di scarpe fizik Artica GTX blocca il freddo e l’umidità grazie alle efficaci caratteristiche del GORE-TEX.

Vendita Scarpe da Ciclismo Fizik Tempo e Terra Artica

Dotata di una membrana isolante Koala realizzata da GORE-TEX, l’Artica GTX è completamente impermeabile, il che significa che puoi fare affidamento sulle sue caratteristiche e prestazioni per rimanere asciutto quando conta di più. Ma oltre a fermare la pioggia, la tecnologia GORE-TEX è ottimizzata per una migliore traspirabilità. Ciò significa che mentre l’umidità rimane bloccata in superficie, le molecole di vapore prodotte dal sudore all’interno della scarpa possono facilmente fuoriuscire attraverso miliardi di minuscoli pori, per mantenere i piedi più caldi e asciutti durante le pedalate invernali più fredde e umide. All’interno della scarpa, una morbida fodera in pile spazzolato aumenta sia l’isolamento sia il comfort, aggiungendo così un ulteriore comodo strato di difesa contro gli elementi dell’inverno, che si tratti di una ride sotto una gelida pioggia o di neve.

Vendita Scarpe da Ciclismo Fizik Tempo e Terra Artica

All’esterno, una tomaia laminata in PU ad alta densità si abbina perfettamente alla leggera membrana GORE-TEX, combinando resistenza e calore per una scarpa leggera e capace di durare nel tempo. L’aggiunta di uno strap in velcro mantiene la posizione della caviglia, mentre una singola rotella L6 BOA® semplifica le micro regolazioni, anche con guanti invernali ingombranti.

Vendita online a prezzo scontato le scarpe invernali da ciclismo in GORE-TEX TEMPO ARTICA E TERRA ARTICA

Vendita Scarpe da Ciclismo Fizik Tempo e Terra Artica

Come scegliere la Muta Perfetta

5 CONSIGLI PER SCEGLIERE LA MUTA PERFETTA


Ogni atleta è un individuo e nel nuoto in acque libere non è diverso. I bisogni di un nuotatore possono essere impedimenti o ostacoli per un altro. Questo è il motivo per cui è importante sapere di quale attrezzatura hai bisogno, soprattutto quando si tratta della tua muta. La scelta sbagliata può influenzare negativamente la tua tecnica e le tue prestazioni in acqua.

Per scegliere la tua muta perfetta, devi esaminare vari fattori; soprattutto, devi conoscerti bene come nuotatore e atleta. Sapere quali sono le proprie esigenze, così come le proprie preferenze, pregi o difetti, è essenziale quando si sceglie tra i modelli.

Ti proporremo cinque fattori da tenere in considerazione quando scegli la tua muta: il tuo livello e la tecnica di nuoto, le prestazioni della muta, i tuoi obiettivi come atleta, la taglia e infine il prezzo.

IL TUO LIVELLO DI NUOTO, UN FATTORE DECIDENTE NELLA SCELTA DELLA MUTA


Conoscere il tuo livello di nuoto è il primo punto che devi considerare quando pensi di acquistare una nuova muta. Ovviamente, chi è alle prime armi in acque libere non avrà le stesse esigenze di un nuotatore esperto con diversi chilometri alle spalle.

Se sei appena agli inizi, probabilmente la tua tecnica non è ancora completamente perfezionata. Avrai bisogno di una maggiore galleggiabilità, specialmente nella zona delle gambe, per sollevare i fianchi e aiutare a posizionare correttamente tutto il tuo corpo, ottenendo la minor restrizione idrodinamica possibile. In questo caso, sono consigliate mute come la Predator o la 3.8 e saranno le più adatte alle tue esigenze.

Se invece sei un nuotatore esperto e la tecnica è il tuo punto di forza, cercherai la massima flessibilità. Potresti prendere in considerazione una muta come l'Alpha che si adatta al tuo corpo come una seconda pelle, permettendoti di goderti ogni nuotata.

CARATTERISTICHE ADATTE ALLE TUE ESIGENZE


Una volta che hai una buona comprensione del tuo livello di nuoto, puoi quindi valutare le prestazioni di ciascun modello di muta e prendere una decisione in base alle tue esigenze. Dovresti esaminare i seguenti aspetti:

● Flessibilità: maggiore flessibilità significa maggiore libertà di movimento.
● Galleggiabilità: come discusso in precedenza, una muta con più o meno galleggiabilità può aiutarti o danneggiarti a seconda della tua tecnica di nuoto.
● Idrodinamica: per i nuotatori con una tecnica meno raffinata, una maggiore galleggiabilità ti aiuterà a correggere la tua postura, ottenendo una posizione più idrodinamica.
● Isolamento termico: se ami nuotare in acque fredde o se ti piace nuotare nell'oceano anche durante i mesi invernali, la quantità di isolamento termico che una muta può fornire sarà un fattore chiave da considerare. La nuova RS1 Thermal, ad esempio, è la muta che offre la maggiore protezione termica dell'intera gamma Orca. Ha un rivestimento interno sviluppato appositamente per massimizzare la ritenzione di calore nel nuoto in acque libere, che ti consentirà di nuotare più a lungo a temperature più basse.
● Visibilità: un punto importante da considerare se sei abituato a lunghe sessioni di allenamento in acque libere. Oltre alla boa come attrezzatura di base, una muta che ti rende visibile a barche, surfisti e altri nuotatori, ti fornirà una maggiore sicurezza, permettendoti di essere sempre localizzato. Questo è il caso delle mute come l'Open Water Core Hi-Vis o l'Open Water SW.

QUALI SONO I TUOI OBIETTIVI COME NUOTATORE?


Un altro fattore da considerare quando scegli la tua muta sono i tuoi obiettivi come atleta. Vuoi una muta per il nuoto ricreativo? Per i concorsi? Per la partecipazione a un triathlon o a un Ironman?

Quindi, a seconda delle tue motivazioni e dei tuoi obiettivi, sceglierai una muta adatta alle tue esigenze di nuotatore dalla gamma triathlon, dalla gamma open water o persino dalla gamma swimrun.

SCEGLIERE LA TAGLIA GIUSTA


Una volta scelto un modello di muta in base alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi, devi determinare la tua taglia. Puoi consultare la seguente guida o farti consigliare da un esperto.

In generale, la tuta dovrebbe adattarsi molto bene, senza essere larga. Questo per evitare che l'acqua entri e crei lo spiacevole "effetto rigonfiamento" durante il nuoto. Una muta che non si adatta e non si adatta bene al tuo corpo, che sia troppo grande o piccola, può produrre sfregamenti e fastidi inutili durante le tue sessioni in mare.

IL PREZZO NON DEVE ESSERE IL FATTORE DETERMINANTE


Quando si tratta di mute, un prezzo alto o basso non significa che una muta sia migliore o peggiore. Ecco perché è importante notare che una muta non dovrebbe essere scelta per il suo prezzo, ma piuttosto per tutto ciò che è stato menzionato sopra: le sue prestazioni e le tue esigenze e obiettivi come nuotatore in acque libere. Solo perché è il modello più costoso non significa che sia la scelta migliore per te.

Speriamo che questi cinque suggerimenti ti siano stati utili per chiarire ogni dubbio sulla scelta della muta giusta per te.
Se vuoi saperne di più, assicurati di guardare il video che i nostri amici di GTN hanno preparato sullo stesso argomento.

Quanto è davvero sostenibile l’Ironman?

ironman

Con l’IronMan di Cervia conclusosi meno di un mese fa, quello di Jesolo il prossimo fine settimana e infine l’IronMan di Sardegna a fine ottobre, termineranno gli eventi più attesi dai triatleti del Bel Paese. Certo, le sensazioni che si hanno passando sotto l’arco del traguardo sono certamente indescrivibili ma, una volta tagliata la finish line, c’è da chiedersi quale sia l’impatto ambientale di questo mega evento che coinvolge migliaia di atleti ed accompagnatori.

Facendo riferimento solo all’IronMan dell’Emilia-Romagna 2022, questo ha visto partecipare più di 6000 atleti di oltre 80 nazioni differenti, facendo registrare circa 30mila presenze turistiche nel weekend del 17 e 18 settembre. Tutto questo che impatto ha avuto sul territorio e sulla natura circostante?

Le linee guida della sostenibilità sono dettate a livello globale
A livello internazionale la stessa World Triathlon Organization continua a lavorare duramente per ridurre al minimo l’impatto degli eventi sportivi sul pianeta e ha lanciato negli ultimi anni diverse iniziative e linee guida a tema green. Nell'ultimo documento rilasciato sulla sostenibilità, la World Triathlon ha strutturato alcune direttive per aiutare i suoi partner e Comitati Organizzatori Locali ad adottare approcci più rispettosi dell'ambiente nell'ospitare gli eventi.

Le Linee guida dell’organizzazione sulla sostenibilità definiscono una serie di best practice e approcci per ogni momento della competizione, dalla fornitura di trasporti pubblici alla gestione dei rifiuti. Questa attenzione durante tutto l’evento permette alle manifestazioni di essere sempre più green anno dopo anno, migliorando la conservazione degli ambienti.

A livello italiano, tutti i grandi eventi come l’IronMan devono rispettare lo standard internazionale ISO 20121, che permette di limitare al minimo l’impatto negativo sull’ambiente, ma ancora sembra non essere abbastanza. Questo è stato visibile ad esempio in molti grandi eventi estivi sul territorio italiano che, anche rispettando tutte norme previste, hanno scatenato forti polemiche da parte degli ambientalisti.

Perché allora si permette ancora lo svolgimento di questi eventi?
Se da un lato l’impatto ambientale delle manifestazioni è ancora incerto, quello economico è molto favorevole per le località che ospitano gli eventi. L’introito generato dall’IronMan di Cervia dello scorso settembre è stato stimato intorno ai 30 milioni di euro per tutta la Riviera Romagnola, ammontare che porta il Comune di Cervia e la Regione Emilia-Romagna a rinnovare anno dopo anno il proprio impegno con l'organizzazione Americana.

Cosa sta facendo Ironman per ridurre l’impatto ambientale degli eventi
Ogni evento si differenzia dagli altri andando a sposare le necessità e i costumi delle diverse realtà in cui le manifestazioni si svolgono. Gli IronMan più green sembrano essere quelli Oltreoceano dove viene definito un piano specifico di obiettivi sostenibili, sociali e finanziari.
Ad esempio, nell’ultimo IronMan di Boulder in Colorado sono stati molteplici gli obiettivi sulla sostenibilità tra cui l’implementazione di un trasporto pubblico apposito per l’evento e la scelta di materiali 100% riciclabili, compostabili e riutilizzabili localmente.

Anche la manifestazione di Cervia non è stata da meno con l'utilizzo di bicchieri compostabili nei rifornimenti, un'estrema attenzione al riciclo e la costituzione di apposite aree dove gettare i rifiuti, pena squalifica dell'atleta. Un’altra cosa su cui ha lavorato l’organizzazione americana è stata quella di ottimizzare i consumi energetici specialmente in un periodo di crisi dominato da prezzi dell’energia elettrica sempre più alti.
Il prossimo obiettivo della World Triathlon Organization sarà raggiungere la neutralità carbonica per ogni evento sportivo. La strada è ancora lunga ma i passi fatti fino ad ora sono importanti.

“Qualunque sia il punto di partenza, l'obiettivo principale è una riduzione significativa dell'impronta climatica degli eventi, che è l'approccio più completo per misurare l'impatto delle emissioni di gas serra.” Queste le parole di Marisol Casado presidente della World Triathlon Organization.

Quale sarà il futuro degli eventi?
L'organizzazione internazionale sta valutando un sistema per valutare la sostenibilità dei diversi eventi in giro per il globo.
All'interno di questo sistema di valutazione riconosciuto a tre livelli, ci sono azioni "obbligatorie", "consigliate" e "da fare" che i comitati locali dovranno realizzare. Una commissione di tre persone, determinata dal Consiglio esecutivo per la sostenibilità del World Triathlon, valuterà i dossier presentati dalle località e assegnerà la certificazione oro, argento o bronzo in base ai parametri stabiliti nelle linee guida.

Con queste linee guida la World Triathlon vuole rendere sostenibili gli eventi nella maniera più semplice possibile, in modo che tutte le parti interessate possano lavorare insieme fin dall'inizio per lo stesso obiettivo: la conservazione dell’ecosistema. Così facendo, la consapevolezza sarà maggiore, l'effetto più forte e i costi potenzialmente ridotti sia per le organizzazioni che per gli atleti.

ironman
Fonte: https://www.prontobolletta.it

Come scegliere l'equipaggiamento per il nuoto in acque libere

Quando inizi nel mondo del nuoto in acque libere, è del tutto normale affrontare dubbi e domande, come: Che attrezzatura devo avere? Che tipo di muta devo indossare? Quanti millimetri di spessore dovrebbe essere? Ho bisogno di accessori?

Ovviamente non c'è una risposta a tutte queste domande, dal momento che ogni atleta è diverso e avrà esigenze diverse a seconda della sua esperienza e degli obiettivi futuri per il nuoto in acque libere.

Un nuotatore esperto che si è allenato nell'oceano per anni e sa che la zona non avrà bisogno della stessa attrezzatura di uno che ha appena iniziato la disciplina. Ci saranno anche differenze a seconda che tu nuoti in inverno o in estate, se stai pensando di gareggiare in qualsiasi evento o triathlon, o se il tuo obiettivo è semplicemente nuotare per il gusto di farlo (il nostro preferito).


L'IMPORTANZA DEL LIVELLO DI ESPERIENZA IN ACQUA APERTA NELLA SCELTA DELL'ATTREZZATURA


A parte la cuffia e gli occhialini da nuoto essenziali (meglio specchiati per evitare disagi dovuti al sole) che tutti dovrebbero indossare, se hai poca o nessuna esperienza nell'oceano, dovresti prima preoccuparti della sicurezza e del comfort. Come nuotatore appena iniziato, vorrai stare comodo e calmo. Vuoi tuffarti in acqua con la sicurezza di poter fare le prime bracciate nell'oceano senza preoccuparti del freddo o delle nuove attrezzature che stai utilizzando che influiscono sul tuo nuoto. Una muta che ha un'elevata flessibilità, galleggiabilità neutra e fornisce la giusta quantità di isolamento termico sarà l'ideale per iniziare questa nuova avventura nel nuoto in acque libere.

E ovviamente, quando si parla di sicurezza, bisogna anche menzionare la visibilità. È importante, soprattutto se hai competenze limitate nel nuoto in acque libere o se non conosci l'area in cui nuoterai, essere chiaramente visibile agli altri mentre sei nell'oceano. Indossare articoli come un berretto ad alta visibilità (neoprene o silicone a seconda della temperatura dell'acqua), una boa o una

muta con maniche arancioni fornirà maggiore sicurezza nelle sessioni di allenamento ed eviterà inutili spaventi con altri nuotatori, surfisti o barche. La boa, oltre a fornire un'elevata visibilità, è un elemento essenziale per qualsiasi nuotatore in acque libere e dovrebbe essere sempre presente. Non solo è un accessorio di sicurezza di base, ma ti dà una maggiore galleggiabilità nel caso in cui dovessi fermarti per riposare. Ti permette inoltre di trasportare i tuoi oggetti personali in modo sicuro, pratico e a tenuta stagna.


DIVERSE ATTREZZATURE PER DIVERSI SCOPI


Indipendentemente dal tuo livello di esperienza nel nuoto in acque libere, l'attrezzatura e gli accessori di cui hai bisogno varieranno anche in base agli obiettivi che ti sei prefissato.

Ad esempio, se la tua idea è quella di iniziare a nuotare in acqua fredda, dovrai sicuramente prendere in considerazione una muta con un isolamento termico superiore che impedisca a quanta più acqua fredda possibile di entrare nella muta durante il nuoto. In questo caso, dovresti prendere in considerazione anche accessori in neoprene come un berretto o un cappuccio, stivaletti o guanti che ti aiuteranno a trattenere più calore corporeo possibile per sopportare allenamenti più lunghi a basse temperature.


D'altra parte, se il tuo obiettivo è nuotare in acque più calde mantenendo sempre la galleggiabilità e un alto livello di libertà di movimento, dovresti cercare una muta senza maniche o ti potrebbe piacere l'opzione di un due pezzi che puoi alternare a seconda la situazione.

Se vuoi gareggiare, non avrai le stesse esigenze se il tuo obiettivo è un triathlon come se ti stessi preparando per una gara di lunga distanza. Per un triathlon, ad esempio, non ti concentrerai solo su flessibilità e galleggiabilità (a seconda del tuo livello) ma cercherai anche una muta particolarmente facile da indossare e da togliere, che ti permetta di effettuare le transizioni il più velocemente possibile . Se invece ti stai preparando per un evento che ti richiederà molte ore in acqua, dovresti cercare di nuovo un buon isolamento termico in modo che il freddo non ti sposti.


Ci sono sicuramente molte variabili da tenere in considerazione e molte opzioni a tua disposizione, ma solo tu sai qual è la soluzione migliore quando scegli l'attrezzatura per il nuoto in acque libere. Per riassumere ciò che abbiamo appena discusso, dovresti considerare la tua esperienza e i tuoi obiettivi. Da lì, puoi fare la selezione più adatta alle tue esigenze e al modo in cui utilizzerai la tua attrezzatura.

Vendita borsa bici GEOSMINA 2022

Vendita online borse bici GEOSMINA con 15% di Sconto: CARGO CAGE BAG, HARNESS ROLL BAG, HANDLEBAR BAG, SEAT BAG, FRAME BAG

VENDITA bike-packing geosmina

Viaggiare in bicicletta ci riempie di vita e allo stesso tempo ci offre la possibilità di conoscerci un po' meglio ad ogni chilometro, ogni salita, ogni paesaggio.

Nuove avventure in bicicletta richiedono nuovi prodotti che aiutino a superare ogni ostacolo che si presenta, garantendo un alto grado di efficacia e comfort e migliorando la nostra esperienza nella natura.

La nuova linea di borse GEOSMINA è il frutto di una meticolosa cura dei dettagli, per accompagnarti lungo il percorso in modo che tu possa godere del viaggio come mai prima d’ora.

I prodotti GEOSMINA della nuova linea 2022 esauriscono ogni tua esigenza di bike-packing.
Scopri i nuovi SEAT BAGS, FRAME BAGS, HANDLEBAR BAGS, FORK BAGS, disponibili in varie dimensioni.

VENDITA bike-packing geosmina

Le nuove borse sono realizzate in Nylon 600D e Hypalon. Hanno cuciture sigillate con tecnologia di saldatura ad alta frequenza.
ll nylon 600D è completamente impermeabile e ha un rivestimento esterno in PU (Poliuretano) che respinge l'acqua e fa asciugare rapidamente le borse a contatto con l'aria. Anche le cerniere YKK sono impermeabili. L'interno è rinforzato con un telaio imbottito che conferisce stabilità alle borse e protegge il carico da possibili urti

Le borse Geosmina sono completamente prive di PVC nella loro composizione.
I materiali termoplastici che compongono le borse GEOSMINA possono essere smaltiti e riciclati per un futuro riutilizzo.

Per le esigenze di bike-packing delle tue prossime avventure, puoi acquistare le nuove borse bici GEOSMINA 2022 negli shop motusport.it e motustriathlon.com Per te un utile 15% di sconto sui prezzi di listino

Cosa aspetti ? Scopri la nuova gamma 2022 di GEOSMINA….. l’azienda leader nel bike-packing !
VENDITA bike-packing geosmina

Come pulire e conservare una muta

Prendersi cura della nostra attrezzatura è una scelta eccellente per prolungare la vita del nostro neoprene e goderselo come abbiamo fatto il primo giorno.

1. PULIZIA DELLA MUTA

Pulendo la nostra muta dopo ogni utilizzo saremo in grado di mantenere tutte le proprietà dei suoi materiali in perfette condizioni.

Questo procedimento va fatto soprattutto dopo l'utilizzo del neoprene in acqua salata o in acqua con cloro.

Durata: 10 minuti
Materiali: Acqua, sapone a pH neutro.



1. Pulisci la muta con acqua dolce per rimuovere l'acqua salata o il cloro in eccesso.

2. Applicare una piccola quantità di sapone a pH neutro sulla muta e strofinare delicatamente i pannelli della muta.

3. Risciacquare il neoprene per rimuovere eventuali residui di sapone.

4. Capovolgi la muta e appendila dalla vita per asciugarla naturalmente senza esporla alla luce solare diretta oa qualsiasi fonte di calore.

2. CONSERVARE LA NOSTRA MUTA


Una corretta conservazione della muta preverrà la comparsa di rughe nel neoprene e manterrà le cuciture libere da tensioni nel tempo.

Il modo migliore per riporre una muta è appenderla in vita, per evitare tensioni nelle zone più sensibili (spalle e braccia).



1. Nelle mute ad alta elasticità (es. Orca Alpha, Orca Predator), è molto importante non utilizzare un gancio per appendere la muta alle spalle.

2. In altri modelli è possibile utilizzare un appendiabiti, purché sia largo e il neoprene non subisca tensioni al collo e alle spalle.

3. Per proteggere il rivestimento SCS all'esterno della muta, si consiglia di aggiungere un piccolo strato di borotalco quando la si conserva per lunghi periodi di tempo per preservare meglio il rivestimento.

10% Sconto su Scarpe da ciclismo BONT: road, off-road, triathlon e time-trial, pista

Vendita online Scarpe da ciclismo Bont con 10% di sconto: road, off-road, triathlon e time-trial, pista
Scarpe da ciclismo Bont sconto del 10%: road, off-road, triathlon e time-trial, pista
Scarpe BONT VAYPOR G, VAYPOR +, VAYPOR S
Tutte le scarpe da ciclismo Bont sono realizzate secondo i più elevati standard di qualità per garantire la migliore vestibilità e prestazioni, giorno dopo giorno. Le scarpe BONT sono realizzate per le varie discipline del ciclismo : road, off-road, triathlon e time-trial, pista Le scarpe da ciclismo BONT si distinguono sul mercato per la qualità costruttiva, per la qualità dei materiali utilizzati e soprattutto per le tecnologie innovative impiegate Ecco ad esempio alcune delle principali tecnologie utilizzate nella costruzione delle scarpe della serie VAYPOR

IMBOTTITURA IN SCHIUMA SCARPE BONT
Presente in tutta la gamma della serie Vaypor, la memory foam a cellule chiuse mantiene i tuoi piedi più asciutti e più comodi in tutte le condizioni atmosferiche. Progettata per respingere l'umidità e fornire una connessione più stabile tra i tuoi piedi e la scarpa, la memory foam a cellule chiuse si trova sulla base di ogni scarpa della serie Vaypor, appena sotto la suola interna. La fodera interna in memory foam a cellule chiuse è uno dei motivi per cui il ciclista percepisce le scarpe BONT allo stesso modo per tutta la loro durata, anche dopo anni di utilizzo.

RESINA E TERMOFORMATURA
Dalla Riot fino alla nostra serie Vaypor di livello premium, le scarpe da ciclismo Bont sono dotate della nostra tecnologia brevettata di stampaggio a caldo a bassa temperatura, progettata per essere eseguita comodamente da casa tua. La nostra resina leader del settore offre a ogni ciclista la possibilità di perfezionare la propria vestibilità per il massimo in termini di comfort e prestazioni.

BOA FIT SYSTEM
Presente in tutta la gamma Bont Cycling, il BOA® Fit System combina la nostra rinomata vestibilità anatomica e metodi di costruzione con il vantaggio BOA; per una calzata veloce, facile e precisa. Progettato con materiali di prima qualità e costruito per resistere all’utilizzo da parte di ciclisti professionisti del WorldTour, il sistema BOA Fit è garantito per funzionare su qualsiasi terreno o stagione. I quadranti e i lacci del sistema BOA Fit sono garantiti per tutta la vita delle tue scarpe e supportati dalla garanzia BOA.

MANIFATTURA
Facciamo le cose in modo diverso in Bont Cycling e si vede. Dalla sagomatura anatomicamente corretta, il che significa che progettiamo scarpe attorno alla forma di un piede umano, all'estetica, ogni dettaglio è intenzionale. Il nostro metodo di costruzione della serie Vaypor prevede la costruzione di un paio di scarpe dall'interno verso l'esterno ed è così che possiamo fornire una vera costruzione monoscocca che puoi sentire durante l'intera pedalata.

FIBRE DI CARBONIO
Proveniente esclusivamente da Toray in Giappone, il produttore di fibre di carbonio numero uno al mondo, e costruita utilizzando oltre tre decenni di esperienza, la serie Vaypor è costruita come nessun'altra. Caratterizzato da una vera costruzione monoscocca, il cuore della serie Vaypor S è ciò che consente elevata rigidità nonostante il peso conetnuto. L'utilizzo della fibra di carbonio unidirezionale posata a mano ci consente di mettere a punto ogni modello della gamma per soddisfare le esigenze specifiche del suo utilizzo. Ecco perché Bont Cycling è la scarpa scelta dai migliori atleti del mondo : le corse WorldTour attestano "una volta che vai in Bont Cycling, non torni più indietro". La serie Riot sfrutta un mix di compositi di carbonio che include fibra di vetro per una maggiore resistenza e qualità di guida mantenendo il peso al minimo. La serie Riot rimane l'unica scarpa da ciclismo modellabile a caldo di fascia media con la nostra rinomata sagomatura anatomicamente corretta, per una pedalata stabile ed efficiente.



SCARPE BONT VAYPOR G, VAYPOR +, VAYPOR S con 10% DI SCONTO

Muta ORCA openwater CORE HI-VIS


L'Openwater Core Hi Vis è la muta perfetta per i nuotatori che vogliono iniziare con l'open water in sicurezza. Questa muta presenta un'elevata visibilità, flessibilità nelle spalle e un assetto neutro. Alta visibilità i pannelli su braccia e gambe ti rendono facilmente riconoscibile durante il nuoto, anche da grande distanza. L'elevata flessibilità delle spalle rendono i tuoi primi allenamenti in open water molto confortevoli, mentre grazie alla galleggiabilità ti farà sentire sicuro.


YAMAMOTO 38
Il materiale Yamamoto 38 da 2,5 mm è utilizzato nel busto e nelle gambe. In questo zona, c'è meno distorsione che nella parte superiore del corpo. In queste zone, all'elasticità non viene data la stessa importanza, quindi materiali con più caratteristiche di compressione come questo Yamamoto 38 possono essere utilizzate. Questa tecnologia fornisce una buona aderenza al corpo del nuotatore, evitando che l'acqua scorra fra la muta e la pelle.
YAMAMOTO 38
Per una maggiore flessibilità in tutte le fasi della bracciata, Yamamoto 39 il neoprene viene utilizzato insieme alla fodera di fascia alta Infinityskin da 2 mm. Questo materiale ha un'elevata elasticità che ne consente l'utilizzo in diverse aree di mute di fascia media. Per movimenti veloci, a breve distanza, come quelli nelle braccia e soprattutto nel gomito, questo materiale richiede il 35% in meno forza rispetto al neoprene convenzionale. Per le lunghe distanze movimenti, come nelle spalle, richiede il 45% di forza in meno rispetto a neoprene convenzionale

ALTA VISIBILITA'
Per tenerti il più sicuro possibile in acqua, questa muta è stata progettato con un arancione ad alta visibilità che ti renderà visibile alle barche e altri nuotatori, così puoi essere localizzato in qualsiasi momento.

FATTO PER DURARE
Il design unico di questo prodotto si basa sui migliori disponibili materiali nel mercato. Orca lavora a stretto contatto con Yamamoto Corporation per sviluppare nuovi materiali per le loro mute. Il i materiali esclusivi Orca 0.88 Free e Yamamoto 44 ne sono la prova di questo. Orca è anche l'unico marchio certificato per fare tutto le nostre tute utilizzando materiale esclusivo Yamamoto, garantendo la massima qualità in tutti i prodotti. Attualmente, la materia prima più sostenibile per ottenere il neoprene è calcare, rispetto ad altri molto più inquinanti processi in cui il neoprene di qualità inferiore viene ottenuto dall'olio. È stato sviluppato il processo per ottenere il neoprene dal calcare negli anni '60 dall'azienda Yamamoto ed è stato perfezionato nel tempo per arrivare al processo attuale, dove la migliore qualità si ottiene il neoprene. Non solo le caratteristiche di questo il neoprene contribuisce alle sue migliori prestazioni, ma anche assicurarne la massima durata. Altri materiali molto importanti nei nostri prodotti che possono andare inosservati sono i materiali utilizzati per l'imballaggio. Per ridurre al minimo il impatto di questi, a partire dal 2020, tutta la nostra gamma di mute e accessori utilizza imballaggi in cartone riciclato al posto della plastica monouso.


CURA DELLA MUTA PER DURARE
Pulizia della muta
Il neoprene può essere danneggiato dall'eccesso di sale o da altri disinfettanti come cloro se utilizzato nelle piscine. È importante lavare la muta con pieno d'acqua. È possibile utilizzare una piccola quantità di sapone a pH neutro e poi risciacquato. Una volta pulito, assicurati che si asciughi in modo che non trattenga l'umidità, all'esterno o in uno spazio interno ventilato senza esposizione diretta alla luce solare come questo può danneggiare i materiali.
Conservazione
Conservare correttamente la muta evita che i materiali e le cuciture siano piegato e stressato per lunghi periodi di tempo. Previene anche il comparsa di grinze sul materiale che possono intaccare sia la muta durata e la sua estetica.
Il modo migliore per riporre il neoprene è appenderlo al centro, in modo che il le zone più sensibili come le spalle e le braccia non hanno nessun tipo di tensione su di loro. Per questo modello puoi usare un gancio se non puoi appenderlo metà, purché sia sufficientemente largo da non allungare la muta nella zona delle spalle e del collo. Viaggio
Sebbene il tempo di viaggio richieda una quantità così piccola dell'utile di una muta vita, è importante tenere a mente che ogni volta che viene indossato, deve essere trasportato. Un trasporto scadente, anche se per brevi periodi, può accorcia la vita della tua muta. Si sconsiglia di comprimere o arricciare la muta durante il trasporto, soprattutto nelle zone di cucitura. Si consiglia inoltre di risciacquare con acqua dolce prima di trasportarlo dopo che è stato utilizzato. Fai attenzione che la muta sia non conservato a temperature elevate (come in un'auto calda), in quanto ciò può accelerare il suo degrado. L'elasticità della parte superiore di questa muta consente di adattare la taglia in questa zona bene a corpi diversi. Tuttavia, il dimensionamento del fondo deve essere regolato a causa di lo spessore dei pannelli. Quindi, se la guida alle taglie suggerisce di aumentare di una taglia, pianifica sul peso che influisce sulle taglie più sulle misure del torace e dell'altezza

Perché le scarpe BONT sono diverse da tutte le altre scarpe da ciclismo

Vendita Scarpe BONT con 10% di sconto: Scarpe da ciclismo road, off-road, triathlon e time-trial, pista
VENDITA scarpe da ciclismo BONT
Perché performance e comfort sono tutto per un ciclista !

Nata, gestita e progettata in Australia, Bont Cycling è guidata dalla passione di rendere ogni pedalata la migliore. Progettate attorno alla forma di un piede umano, secondo un approccio scientifico e senza compromessi alle prestazioni e alla prevenzione degli infortuni, le scarpe BONT non assomigliano alle altre, ed è proprio così che deve essere. Con oltre 40 anni di esperienza nella produzione di calzature sportive ad alte prestazioni, Bont Cycling è e continua ad essere l'unica azienda di scarpe da ciclismo che mette i tuoi piedi al primo posto, ogni volta.

OLTRE IL DESIGN
Bont Cycling sa bene che ogni piede è unico, avendo eseguito più di 20.000 scansioni del piede nel processo di perfezionamento delle forme ed è questo approccio profondo alla calzata che è fondamentale per tutti i modelli della gamma. Ecco perché BONT offre 19 taglie con incrementi di 5 mm e 4 larghezze standard, perché la giusta vestibilità significa maggiore efficienza e comfort superiore, indipendentemente dalla distanza.

FORMA ANATOMICA DELL’AVAMPIEDE
Le scarpe da ciclismo convenzionali offrono una forma in stile “scarpa da abito”. Sebbene esteticamente gradevole, questa forma può causare la costrizione delle dita dei piedi e dei metatarsali, comprimendo i nervi tra i metatarsali portando il ciclista a provare temute sensazioni di "piede caldo" e condizioni più gravi come il neuroma di Morton. Le scarpe da ciclismo Bont presentano una vera sagomatura anatomica per consentire al piede di funzionare nella sua posizione più efficiente e funzionalmente corretta. Il piede è sostenuto nel suo sforzo di rilassarsi attraverso le articolazioni metatarsali permettendo alla forza della pedalata di essere distribuita sulla più ampia superficie possibile.

VENDITA scarpe da ciclismo BONT
SUPPORTO PER ARCO MEDIALE LONGITUDINALE
Il supporto dell'arco longitudinale mediale strutturale è previsto in tutti i modelli per fermare la pronazione dei piedi. L'eccessiva pronazione è uno dei principali fattori che contribuiscono al tracciamento errato delle ginocchia e può causare una rotazione indesiderata della tibia e del femore durante la pedalata che porta a lesioni. Inoltre, la rotazione della tibia e del femore può causare l'inclinazione del bacino con conseguente affaticamento della parte bassa della schiena.

VENDITA scarpe da ciclismo BONT
SUPPORTO LATERALE DELL’AVAMPIEDE
Il supporto laterale dell'avampiede delle scarpe da ciclismo Bont assicura un posizionamento neutro dell'avampiede e allevia i problemi comuni associati all'eccessiva pronazione e supinazione. Questi problemi spesso provocano un tracciamento errato delle ginocchia che causano lesioni insieme a dolore all'anca e alla parte bassa della schiena.

VENDITA scarpe da ciclismo BONT
TALLONE ANATOMICO
Il tallone anatomico delle scarpe da ciclismo Bont è progettato per aumentare la stabilità durante la fase di pull-through e pull-up della pedalata. Questa stabilizzazione si ottiene senza alcuna operazione meccanica o ulteriore serraggio del sistema di ritenzione in modo che il piede possa sperimentare un maggiore comfort attraverso una migliore circolazione sanguigna.

Vendita Scarpe BONT con 10% di sconto: Scarpe da ciclismo road, off-road, triathlon e time-trial, pista

Wahoo SPEEDPLAY: Pedali bilaterali da bicicletta

Wahoo SPEEDPLAY è l’unica piattaforma per pedali bilaterali che offre il massimo in termini di efficienza, coinvolgimento e comfort. Insieme, questi vantaggi forniscono un collegamento diretto tra ciclista e bici, massimizzando ogni pedalata attraverso il fit e il float adattati alle dinamiche di pedalata individuali.

SPEEDPLAY NANO


Il leggerissimo SPEEDPLAY NANO, pronto per il podio, offre ogni vantaggio in gara.

MANDRINO: Titanio
PESO: 168 g

SPEEDPLAY ZERO


Il rivoluzionario SPEEDPLAY ZERO, pronto per le competizioni, offre il massimo trasferimento di potenza con una durata eccezionale.

MANDRINO: acciaio inossidabile
PESO: 222g

SPEEDPLAY COMP


Il versatile SPEEDPLAY COMP, pronto per la pedalata, offre vantaggi ai ciclisti di ogni livello.

MANDRINO: Acciaio al cromo molibdeno
PESO: 232g

SPEEDPLAY AERO


SPEEDPLAY AERO, zigrinato e aerodinamico, sfida il vento, aumenta la velocità e fa ottenere risultati.

MANDRINO: acciaio inossidabile
PESO: 224g



PRESTAZIONI OLTRE I LIMITI

SPEEDPLAY è l’unico sistema di pedali che offre una regolazione indipendente a 3 assi per ottimizzare il fit e migliorare le prestazioni attraverso una migliore biomeccanica.

POSIZIONAMENTO IDEALE IN AVANTI E INDIETRO
La base di supporto della tacchetta offre una regolazione di 14 mm avanti e indietro per adattarsi alla tua fisiologia unica.

Vendita Nuova Collezione Body Triathlon 2XU 2022

Vendita online Nuova Collezione Body Triathlon 2XU 2022

Nuovo BODY TRIATHLON AERO SLEEVED TRISUIT
Il body da triathlon studiato per chi chiede il top, dall'olimpico all'lronman.
Massima aerodinamica. Sviluppato ergonomicamente calza il tuo corpo come una seconda pelle per la massima aerodinamica.
Il tessuto PWX offre un supporto muscolare potente e leggero grazie alla lavorazione a maglia circolare elasticizzata a 360 gradi, riduce l'oscillazione muscolare e previene l'affaticamento, la stampa interna in silicone sul fondo del pantaloncino garantisce una vestibilità perfetta e grande comodità.



Nuovo BODY TRIATHLON CORE TRISUIT
Il body perfetto per iniziare il Triathlon, ottimo per le distanze corte.
Il tessuto PWX riduce l'oscillazione muscolare delle gambe per prevenire l'affaticamento, mentre il tessuto SBR SKIN LITE fornisce un supporto leggero e traspirante alla zona del "core".
Sfruttando una matrice in fibra di Nylon-Lycra® idrofila, il tessuto SENSOR MESH nei pannelli sulla schiena garantisce un'ottima traspirabilità.

Scarpa da Running ENDA LAPATET 1.5, made in Kenya

ENDA LAPATET 1.5
lapa1
La LAPATET 1.5 ha nel suo nome il DNA delle sue origini, infatti Lapatet nei dialetti di
alcune tribù Kenyane significa “CORRERE”
E’ una scarpa versatile che ben si adatta sia all’allenamento quotidiano, grazie a livello di
ammortizzazione, che alla corsa più performante in virtù delle sue caratteristiche tecniche
che strizzano l’occhio ad una corsa con attacco prevalentemente di meso piede; senza
sottovalutare il comfort che si percepisce da subito, alla prima calzata, grazie allo spazio
ampio nella zona dell’avampiede e alla particolare attenzione che si è data alla zona del
tallone.
Vediamo allora, nel dettaglio, le caratteristiche della ENDA LAPATET 1.5

La TOMAIA è realizzata in knit leggero e morbido, privo di cuciture (seamless) che permette
al piede di alloggiare nella scarpa senza alcuna costrizione. La trama è gestita con delle
onde con 2 differenti densità per offrire adeguato contenimento (onda più densa) e perfetta
flessibilità (onda a minor densità) e linee di piega che seguono il movimento del piede
durante tutte le fasi della rullata.
lapa2
Inoltre l’alternanza delle densità delle onde di tessuto permette un perfetto accoppiamento
con le calze e la tomaia stessa riducendo il rischio di sfregamenti che incidono sulla pelle dei
piedi e sul conseguente rendimento durante la corsa.

La trama del knit permette una traspirabilità elevata ed una dispersione del calore prodotto
dal movimento dei piedi riducendo l’umidità che si deposita nella scarpa.
Alla tomaia sono collegati 2 collarini per il passaggio dei lacci, lacci che passano attraverso
fori realizzati con il medesimo filato dei collarini, eliminando quindi anelli di materiali rigido
che mal si adattano alla struttura della lingua paralacci (TONGUE) che risulta essere sottile
e morbida conciliando il comfort di calzata al contenimento del peso complessivo della
scarpa.
lapa3
La particolare costruzione della tomaia, nella zona posteriore della scarpa, consente di
ottenere un contrafforte tallonare morbido e minimamente invasivo sul tendine Achilleo e
sul calcagno che però permette di ottenere un buon controllo delle fasi di primo appoggio
grazie al lavoro dell’intersuola e della sua particolare struttura in quella porzione della
scarpa.
lapa4
Nella porzione mediale interna della tomaia è presente il logo ENDA, che rappresenta il
puntale delle lance tipiche dei popoli Keniani, così come c’è il richiamo alla bandiera del
Kenya con 2 fettucce poste a destra e sinistra del collare dove termina il sistema di
allacciatura.
lapa5
L’intersuola è sviluppata con alcuni accorgimenti che permettono una fluidità del gesto
ideale in tutte le situazioni. E’ realizzata con un corpo centrale in EVA che permette un
ottimo dissipamento delle forze da carico nella zona mediale del piede ed è integrata da due
inserti (uno anteriore ed uno posteriore) a densità leggermente maggiorata per ottenere
appunto una dinamica di movimento corretta. L’inserto posteriore stabilizza tutto il
retropiede ed è nella porzione inferiore dell’intersuola e collabora direttamente con il leggero
collare tallonare per ottenere il miglior equilibrio tra queste 2 importanti componenti della
calzatura. L’inserto, più alto nella parte posteriore della calzatura si assottiglia verso la parte
mediale ottenendo in seconda battuta un controllo della torsione longitudinale della scarpa.
Per ottimizzare l’ammortizzazione resta uno strato di intersuola tra questo inserto le
l’intersuola di montaggio, quella che unisce la tomaia alla parte interiore della calzatura.

Nell’area del mesopiede (altezza 24 mm) c’è un solo strato di EVA che invece raddoppia sul
puntale, là dove le dita dei piedi, nella fase di stacco, imprimono la spinta finale. Questo
sottile inserto riducendo la fase di compressione dell’EVA più soffice, permette di contenere
la dispersione dell’energia a tutto vantaggio della performance di corsa.
lapa6

La Suola è in gomma solida ad alta resistenza all’abrasione che si adatta perfettamente sia
alle superfici dure come l’asfalto sia agli sterrati facili delle piste in terra battuta. La sua
disposizione sull’intersuola ed il disegno segue (anteriormente) quelle che sono le linee di
piega naturali dei piedi. Nella parte tallonare, nella porzione posteriore esterna è
leggermente rialzata per proteggere l’intersuola e garantire una durabilità maggiore.
lapa6
La soletta estraibile, in Eva leggera e sagomata ha lo scopo di ottenere comfort e concorre
all’ammortizzazione complessiva della scarpa. Come accennato all’inizio, la forma della
scarpa è tradizionale nella parte mediale e posteriore, mentre l’area anteriore, dove
alloggiano le dita ed i metatarsi è leggermente più ampia dello standard a cui si è
normalmente abituati, questo accorgimento è fondamentale per permettere alle dita dei
piedi di trovare sempre adeguato spazio nelle fasi che precedono lo stacco, quando l’area
dei metatarsi tende, abbassandosi, ad allargarsi per ottimizzare la fase di spinta. Le onde
della tomaia servono anche per rispondere alla necessità di fasciare delicatamente quella
porzione di piede.
iten2g
Infine non mancano dei dettagli riferiti alla cultura Kenyana, e oltre a quelli già evidenziati
nella tomaia (logo ENDA e bandiera Nazionale) c’è nella parte posteriore la fettuccia che
serve a facilitare la calzata che presenta disegni che richiamano disegni tipici dei tessuti
Swahili. Anche le onde della tomaia hanno un richiamo relativo al Kenia, rappresentano
infatti le onde che si formano quando sull’oceano Indiano spira vento forte verso terra.
Altro elemento strettamente legato alla cultura del Kenya è la scritta HARAMBEE impressa
nell’intersuola. Harambee (Ha-rum-bay) è il motto ufficiale del Kenya, che in lingua Swahili,
significa "mettiamoci tutti insieme" ed è usato per riferirsi a momenti in cui le comunità si
uniscono per realizzare qualcosa che gli individui non potrebbero fareda soli.
Sempre nella parte inferiore dell’intersuola, nell’incavo che parte dal tallone e arriva alla
parte mediale sono presenti dei micro solchi che rappresentano la mappa topografica della
Rift Walley.

Infine una nota sulle cartelle colore dove la varietà di colori dei modelli ENDA ed il loro
abbinamento riprende i caratteristici colori dei piumaggi di alcuni tra i più diffusi volatili
degli altipiani del Kenya.

NOTE TECNICHE → Lapatet 1.5
Scarpa Neutra
Gr.255 – 9 US man - 10,5 US woman
Drop – 6 mm
EVA Midsole & Midsole double density
Sole High density rubber
Upper light knit
Made in Kenia
2021.01.24 GG

Vendita X-Bionic Body Dragonfly Trisuit 5G con sconto

Vendita online BODY X-BIONIC DRAGONFLY TRISUIT 5G MEN con uno sconto del 5% sul prezzo

Vendita online BODY X-BIONIC DRAGONFLY TRISUIT 5G MEN con uno sconto del 5% sul prezzo

Acqua: Idrodinamica perfetta e scivolamento nell’acqua.
Aria: Aerodinamica suprema che riduce la resistenza.
Terra: Leggerezza e migliori prestazioni.
PREMIATO E BREVETTATO SISTEMA 3D BIONIC SPHERE® CON TECNOLOGIA THERMOSYPHON®. Presenta complesse strutture 3D di canali d’aria interni ed esterni. Ti raffredda quando sudi e ti riscalda quando hai freddo.
Cuscinetto di precisione brevettato: Supporta lo scivolamento in acqua attraverso la legge di Newton dei corpi galleggianti. Fornisce un’imbottitura ottimale mentre si va in bicicletta.
100% PURO SWISS ENGINEERED. Fabbricato in Italia. 700+ premi internazionali e vittorie di test, 800+ registrazioni di brevetti per i prodotti con la “X”.

Sulla base delle proprietà aerodinamiche della libellula, abbiamo sviluppato il rivoluzionario X-Bionic® Dragonfly Trisuit 5G. Attraverso l'innovativo sistema tecnologico Dragonfly, abbiamo trasferito le proprietà di Dragonfly, ovvero le libellule, al nuovo Trisuit. La tecnologia Dragonfly è composta da tre tecnologie uniche, lo spoiler ClimateSpeed, la struttura ClimateSpeed e la porta H2.
Dragonfly Trisuit 5G è progettato per essere il più veloce in ogni disciplina, tutto grazie all'uso delle pluripremiate tecnologie brevettate X-Bionic®. Studi approfonditi nella galleria del vento GST in Germania forniscono prove scientifiche che il Dragonfly Trisuit 5G riduce l'attrito del vento, che alla fine ti consentirà di esibirti al meglio. Già prima del lancio ufficiale, il Dragonfly Trisuit 5G è stato premiato per la sua innovazione. Il German Innovation Award ha premiato il prodotto e lo ha votato vincitore del 2021.


Vendita online BODY X-BIONIC DRAGONFLY TRISUIT 5G MEN con uno sconto del 5% sul prezzo

ISPIRATO DALLA NATURA
Libellula: la straordinaria capacità di adattarsi agli ambienti sia acquatici che terrestri si è evoluta in natura per milioni di anni. Su Dragonfly Trisuit 5G abbiamo riprodotto le microcelle delle ali di libellula e creato uno strato che riduce al minimo l'attrito.

H2 Port
H2 Port è progettato per aumentare l'idrodinamica e il comfort in acqua. Realizzato in materiale altamente traspirante, previene l'assorbimento d'acqua e permette di scivolare sull'acqua velocemente e facilmente.

ClimateSpeed Spoiler
è progettato per ridurre l'attrito, controllare in modo ottimale il flusso d'aria attraverso la spalla, la parte superiore della schiena e il torace.
Oltre allo spoiler ClimateSpeed, l'incorporazione del Precision Bike Pad brevettato fornisce un nuovo livello di protezione per la bici, che si adatta alle esigenze del triatleta e lascia il dolore ai tuoi avversari. cursore per foto
Sistema 3D Bionic Sphere® con tecnologia Thermosyphon®

Brevettato in 19 paesi
Il pluripremiato sistema brevettato 3D Bionic Sphere con tecnologia Thermosyphon® funziona con la tecnologia Dragonfly per garantire le massime prestazioni. Si raffredda quando sudi, si riscalda quando hai freddo. In questo modo, il tuo corpo rimane sempre alla temperatura ottimale per tagliare il traguardo.



Vendita online BODY X-BIONIC DRAGONFLY TRISUIT 5G MEN con uno sconto del 5% sul prezzo

Vendita online su motus il BODY X-BIONIC DRAGONFLY TRISUIT 5G MEN con 5% di sconto, prezzo scontato

Scarpa da Running ENDA KOOBI FORA, made in Kenya

ENDA KOOBI FORA

KOOBI1
Il nome KOOBI FORA nasce da un importante sito archeologico nei pressi del lago Turkana
a nord ovest del paese Kenyano, dove sono stati rinvenuti i più antichi fossili appartenuti
all’Homo Rudolfensis.

KOOBI FORA è una scarpa da TRAIL RUNNING ideale per le distanze medie (sino ai 40-50
km) e se utilizzata da runners performanti è adeguata anche su distanze più impegnative.
Come il resto della collezione ENDA è una scarpa neutra, leggera e comoda che predilige
appoggi rapidi e una corsa efficiente.

Ecco le caratteristiche della KOOBI FORA

La Tomaia è in mesh multistrato sottile, resistente e traspirante ma a trama chiusa per
azzerare l’ingresso di macro-polveri ed è accoppiato, sia nella porzione mediale interna che
esterna, da 4 sottili fasce termosaldate che ad allacciatura completata consentono alla
tomaia di avvolgere il piede e renderlo un tutt’uno con la scarpa. Questi inserti termosaldati
diventano nella loro porzione esterna alla tomaia anche asole passa-lacci proprio per
generare un fitting personalizzato.

KOOBI2

Non è presente una lingua (TONGUE) para-lacci tradizionale che è sostituita da una sottile e
non costrittiva calza in mesh traforato altamente traspirante che impedisce a piccoli
sassolini e residui solidi di entrare dal collare all’interno della scarpa che si integra
perfettamente con il collarino tallonare.
KOOBI3
Contrariamente a quanto avviene normalmente con soluzioni simili normalmente adottate,
la tensione del collarino è delicata, soprattutto nella sua parte anteriore, e non incide sulla
velocità di calzata della scarpa e sullo scorrimento del piede al suo interno.

La costruzione del sistema di allacciatura, come già anticipato, prevede delle ampie asole
dove passano i lacci ed integra una patta trapezoidale che aumenta la protezione del dorso
del piede coprendo la speciale costruzione della calza di ingresso nel corpo della calzatura.
Questa particolare costruzione permette di tensionare l’allacciatura in maniera ottimale
creando un fitting stabile anche grazie all’asola di vincolo per i lacci e non costrittivo per la
circolazione periferica del dorso del piede.
KOOBI4
Da evidenziare il leggero inserto in TPU a protezione del primo metatarso e di tutte le dita
che avvolge a 180° l’intero puntale, senza essere invasivo per le dita stesse durante le
dinamiche di movimento del piede all’interno della scarpa. Questo come negli altri modelli
ENDA è possibile grazie ad un volume maggiorato proprio di quella specifica area della
scarpa.
KOOBI5
Il contrafforte tallonare è semirigido per stabilizzare il retro-piede, cosa utile per ridurre
l’effetto torsionale della scarpa durante le fasi di appoggio del mesopiede al fine di
consentire il lavoro del tendine d’Achille in linea con le forze di spinta. Il collarino è invece
morbido grazie alle delicate spugne utilizzate al suo interno. E’ presente anche una fettuccia
con anello per facilitare la calzata, fettuccia che oltre ad avere disegni riconducibili alla
cultura keniana ha stampato il nome ENDA.
KOOBI6
L’ intersuola utilizzata è la medesima presente sulla ITEN ma è integrata da un sottile foglio
di nailon a tutta lunghezza per cambiare le caratteristiche di stabilità e protezione del piede
nelle situazioni tipiche della corsa Trail.

L’intersuola è in EVA soffiata, molto equilibrata e con un profilo basso, ha infatti un
differenziale antero – posteriore di 4 mm (Drop) che invita alla ricerca del miglior appoggio
possibile di mesopiede. Ciò non toglie che nella parte posteriore, nell’area del tallone, vi sia
un inserto che aumenti l’ammortizzazione, la protezione e la stabilità complessiva della
calzatura i cui dettagli li vedremo tra qualche riga.

KOOBI7

Il disegno anteriore dell’intersuola è quindi abbassato rispetto allo standard delle calzature
tradizionali e ben si adatta ai volumi maggiorati della tomaia, dove alloggiano le dita dei
piedi, per permettere quel naturale allargamento della struttura metatarsale nella fase di
appoggio e spinta ancor più importanti nell’ off-road.

Per ridurre l’effetto torsionale della scarpa, oltre al citato sottile inserto in nailon, la parte
posteriore dell’intersuola, nell’area del tallone dove c’è il secondo strato di EVA (colorata in
contrasto) avvolge il piede accogliendolo con una forma leggermente a coppa per limitare gli
spostamenti in laterale del piede, accorgimento utile nei veloci cambi di direzione oltre che
per la citata stabilità complessiva della scarpa.
KOOBI8

La Suola è in gomma solida ad alta resistenza e trazione, ed è a tutto contatto con il
terreno con la particolarità di avere degli incavi di flessione appena davanti ai metatarsi che
generano 2 aree di dimensioni differenti, una più piccola posizionata sotto l’alluce e l’altra
maggiore per le restanti 4 dita. Questa soluzione è in stretta relazione alla scelta di avere
un’area più ampia per l’appoggio delle dita affinchè nelle fasi di pre-stacco e stacco le
articolazioni metatarsali siano mese nella condizione di esprimere il massimo dell’efficienza.
La suola che ha uno spessore leggermente maggiorato, se confrontato con i modelli
stradali, ha un disegno che consente un buon MUD RELISE (rilascio del fango) anche se la
calzatura non nasce per i terreni particolarmente fangosi ma il particolare disegno lascia
scoperti i tasselli a forma di punta di lancia per garantire trazione ottimale. I tasselli non
sono molto profondi per limitare quella sgradevole sensazione di tassellatura quando si corre
su superfici più dure. In quest’ ottica, anche l’incavo orizzontale posto a livello mediale
permette di sezionare la porzione più robusta del meso piede (quella interna) da quella più
leggera (esterna) offrendo a quest’ultima una superficie di appoggio maggiore.
Sulla punta della scarpa la suola risale verso l’inserto di protezione alle dita mantenendo lo
stesso disegno e tassellatura per garantire trazione anche nelle situazioni in cui è necessario
far lavorare la punta più estrema della scarpa.
KOOBI9
Da non trascurare anche i piccoli incavi posteriori che lavorano per non bloccare
completamente l’effetto torsionale in quella porzione della scarpa. Nella porzione mediale
interna, appena sopra la scritta HARAMBEE la suola senza i 3 forellini presenti invece sulla
ITEN per aumentare la protezione dell’intersuola sottostante.
KOOBI10
La soletta estraibile, in EVA leggera e sagomata ha lo scopo di equilibrare il comfort e
concorre all’ammortizzazione complessiva della scarpa in relazione alla presenza del sottile
foglio di kevlar già ricordato. E come anche accennato all’inizio, la forma della scarpa è
tradizionale nella parte mediale e posteriore, mentre l’area anteriore, dove alloggiano le dita
ed i metatarsi è leggermente più ampia dello standard a cui si è normalmente abituati,
questo accorgimento è fondamentale per permettere alle dita dei piedi di trovare sempre
adeguato spazio nelle fasi che precedono lo stacco, quando l’area dei metatarsi tende,
abbassandosi, ad allargarsi per ottimizzare la fase di spinta e aumentare il feeling tra piede
e terreno.
KOOBI11
Anche per la KOOBI FORA non mancano dei dettagli riferiti alla cultura Keniana, e oltre alla
citata fettuccia per facilitare la calzata, troviamo sull’intersuola è la scritta HARAMBEE.
Harambee (Ha-rum-bay) è il motto ufficiale del Kenya, che in lingua Swahili, significa
"mettiamoci tutti insieme" ed è usato per riferirsi a momenti in cui le comunità si uniscono
per realizzare qualcosa che gli individui non potrebbero fare da soli. Il dettaglio delle 12
scanalature nella porzione esterna dell’intersuola sono il richiamo alla data del 12 dicembre,
il Jamhuru Day, il giorno in cui nel 1963 il Kenya ottenne l’indipendenza per poi un anno
dopo esatto diventare una repubblica.
KOOBI12
Stampato sul contrafforte tallonare troviamo poi il simbolo presente al centro della bandiera
Kenyana ovvero lo scudo Masai con 2 lance incrociate la cui punta stilizzata è il logo di
ENDA.

Il logo è presente sia sulla tomaia che sulla suola, quasi a voler lasciare una traccia del
passaggio della cultura Kenyana; sui passa lacci è riportata la cifra 1470 che richiama il
codice KNM-ER 1470 che era la sigla che identificava i resti del Homo Rudolfensis ritrovati
nel sito archeologico di Koobi Fora.

Infine una nota sulle cartelle colore dove la varietà di colori dei modelli ENDA ed il loro
abbinamento riprende i caratteristici colori dei piumaggi di alcuni tra i più diffusi volatili
degli altipiani del Kenya.

NOTE TECNICHE
Scarpa TRAIL RUNNING Neutra
Gr 280 – 9 US man – 10,5 US woman
Drop – 4 mm
EVA Midsole & Midsole double density + kevlar sheet
Sole High density rubber
Upper engineered mesh
Made in Kenia
2021.05.29 GG

Vendita online misuratore di potenza Wahoo POWRLINK ZERO

Da Motus puoi trovare in vendita online ad un prezzo vincente il nuovo misuratore di potenza Wahoo POWRLINK ZERO
Basato sull'iconico pedale stradale a doppio ingresso SPEEDPLAY, il Wahoo POWRLINK ZERO è ora disponibile all'acquisto nelle opzioni sia singolo che su due lati.
POWRLINK ZERO è costruito sulla piattaforma del leggendario sistema di pedali Wahoo SPEEDPLAY ZERO, che già godeva di un folto e fedele seguito prima di essere aggiornato e rilanciato da Wahoo nel 2021.

Come il resto della gamma SPEEDPLAY di Wahoo, POWRLINK ZERO è caratterizzato da un comodo ingresso su due facce, da un'altezza ridotta e un angolo di gioco regolabile da 0 a 15 gradi. Il suo design rende facile spostare il misuratore di potenza tra più guarniture, permettendo agli atleti di ottenere i benefici dell'allenamento con la misurazione della potenza, non importa quale bici scelgano.
La precisione è fondamentale quando si tratta di misuratori di potenza; Wahoo ha preso lo scarto del +/-1% della serie degli smart trainer KICKR e l'ha replicata anche nel POWRLINK ZERO; unite tutto questo ad una batteria ricaricabile che fornisce 75 ore di autonomia, la connessione ad app e dispositivi di terze parti via ANT+ e Bluetooth e la compatibilità con le tacchette delle precedenti versioni dei pedali SPEEDPLAY ZERO, POWRLINK ZERO è pronto per diventare il misuratore di potenza preferito dagli atleti più esigenti
Il nuovo Wahoo POWRLINK ZERO pesa solo 250 grammi nell´opzione a un lato (solo misurazione di potenza sulla sinistra), o 276 grammi con l'opzione a doppio lato. I prezzi al pubblico sono rispettivamente di 649,99 e 999,99 Euro. La nuova offerta di misuratori di potenza completa la linea dei pedali Wahoo SPEEDPLAY che è formata dai modelli COMP (149,99 € ), ZERO (229,99 € ), NANO (449,99 € ) ed AERO (279,99 €).

Scarpa da Running ENDA ITEN 2, made in Kenya

ENDA ITEN 2

iten2a
La ITEN ha nel suo nome la sua vocazione. Iten, è una piccola città Kenyana situata nella Great Rift
Valley che ha prodotto il maggior numero di medaglie d’oro nelle specialità del fondo e del mezzo
fondo nelle competizioni che contano davvero nella corsa come Olimpiadi e Mondiali, ed è anche
conosciuta come la casa dei campioni.

E’ una scarpa con la vocazione alla performance che accompagna i corridori sulle medie distanze a
buon ritmo senza dimenticare la protezione e l’ammortizzazione se ci si vuole spingere oltre,
invitando all’appoggio di mesopiede per una corsa il più naturale ed efficiente possibile.
Ecco le caratteristiche della ITEN 2

La Tomaia è in mesh ingegnerizzato (triplo filato) a trama stretta per contenere al meglio il piede in
tutte le fasi di appoggio ed è strutturata con un secondo strato ad avvolgere l’intera area delle dita
dei piedi per azzerare il problema del cedimento del mesh in quell’area sottoposta ad uno stress
elevato quando la corsa si fa particolarmente veloce. Nella porzione interna a livello del primo
metatarso l’accoppiamento si interrompe per non limitare in alcun modo la flessione dell’intersuola
durante la fase di spinta e pre-stacco del piede da terra.

La trama, come accennato, a maglia stretta nella porzione dell’avampiede non perde le sue naturali
caratteristiche di traspirabilità, Nella porzione che va ad avvolgere il corpo del piede e che si integra
con la struttura passa-lacci la maglia si apre con inserti decisamente più ampi che concorrono ad
aumentare la ventilazione interna.

iten2b

Il sistema di allacciatura è integrato nella tomaia e segue nella parte mediale una leggera
ondulazione per consentire un corretto adattamento alla forma del piede. Gli occhielli passa-lacci
sono ottenuti con delle asole che permettono di rinunciare ad occhielli in materiale plastico a tutto
vantaggio della vestibilità e della riduzione di rifiuti plastici a fine vita della calzatura.
La Lingua para-lacci (TONGUE) è dimensionata con spessore limitato in maniera da fasciare il dorso
del piede rispettando il comfort generale della scarpa. Ha però la particolarità di essere, nella parte
terminale verso il collo del piede, asimmetrica così da proteggere meglio quella porzione del collo del
piede (esterna) dove i tessuti molli sono più esposti a stress da movimento e compressione
dell’allacciatura stessa.
iten2c
Il contrafforte tallonare è semirigido per stabilizzare il retro-piede, cosa utile per ridurre l’effetto
torsionale della scarpa durante le fasi di appoggio del mesopiede al fine di consentire il lavoro del
tendine d’Achille in linea con le forze di spinta. Il collarino è invece morbido grazie alle delicate

spugne utilizzate al suo interno. E’ presente anche una fettuccia con anello per facilitare la calzata,
fettuccia che oltre ad avere disegni riconducibili alla cultura keniana ha ricamato il nome ENDA vicino
alla cifra 2%. Questo 2% identifica ciò che ENDA reinveste dei suoi utili a sostegno dei progetti di
sviluppo nelle comunità del Kenya.
iten2d
L'intersuola è in EVA soffiata, molto equilibrata e con un profilo basso, ha infatti un differenziale
antero – posteriore di 4 mm (Drop) che invita alla ricerca del miglior appoggio possibile di
mesopiede. Cio non toglie che nella parte posteriore, nell’area del tallone, vi sia un inserto che
aumenti la protezione e la stabilità complessiva della calzatura i cui dettagli li vedremo tra qualche
riga.

Il disegno anteriore dell’intersuola è quindi abbassato rispetto allo standard delle calzature tradizionali
e ben si adatta ai volumi maggiorati della tomaia, dove alloggiano le dita dei piedi, per permettere
quel naturale allargamento della struttura metatarsale nella fase di appoggio e spinta. La parte
anteriore risulta particolarmente flessibile pur mantenendo un ottimo equilibrio tra ritorno elastico ed
ammortizzazione. Questa situazione permette di far lavorare l’intero complesso muscolo scheletrico e
tendineo del piede e della caviglia per raggiungere la massima efficienza. A garanzia di efficienza la
parte posteriore dell’intersuola, nell’area del tallone dove c’è il secondo strato di EVA (colorata in
contrasto) avvolge il piede accogliendolo con una forma leggermente a coppa per limitare gli
spostamenti in laterale del piede, accorgimento utile nei veloci cambi di direzione oltre che per la
stabilità complessiva della scarpa.

Questa soluzione non è detto che sia la soluzione ottimale per tutti i runner, soprattutto quelli più
lenti e pesanti che tendono ad avere l’appoggio di retropiede, ma questa è una scarpa prestazionale
che può, per i runner appena citati, essere la seconda scarpa per le gare veloci o per allenamenti
specifici. Inoltre la particolare geometria e densità dell’intersuola ben si adatta ai camminatori veloci,
categoria in costante aumento tra i consumatori.
iten2e
La Suola è in gomma solida ad alta resistenza e trazione, ed è a tutto contatto con il terreno con la
particolarità di avere degli incavi di flessione appena davanti ai metatarsi che generano 2 aree di
dimensioni differenti, una più piccola posizionata sotto l’alluce e l’altra maggiore per le restanti 4 dita.
Questa soluzione è in stretta relazione alla scelta di avere un’area più ampia per l’appoggio delle dita
affinchè nelle fasi di pre-stacco e stacco le articolazioni metatarsali siano mese nella condizione di
esprimere il massimo dell’efficienza. In quest’ ottica, anche l’incavo orizzontale posto a livello
mediale permette di sezionare la porzione più robusta del meso piede (quella interna) da quella più
leggera (esterna) offrendo a quest’ultima una superficie di appoggio maggiore.

iten2f

La soletta estraibile, in Eva leggera e sagomata ha lo scopo di ottenere comfort e concorre
all’ammortizzazione complessiva della scarpa. Come accennato all’inizio, la forma della scarpa è
tradizionale nella parte mediale e posteriore, mentre l’area anteriore, dove alloggiano le dita ed i
metatarsi, come detto, è leggermente più ampia dello standard a cui si è normalmente abituati,
questo accorgimento è fondamentale per permettere alle dita dei piedi di trovare sempre adeguato
spazio nelle fasi che precedono lo stacco, quando l’area dei metatarsi tende, abbassandosi, ad
allargarsi per ottimizzare la fase di spinta.

iten2g

Anche per la ITEN non mancano dei dettagli riferiti alla cultura Kenyana, e oltre alla citata fettuccia
per facilitare la calzata, troviamo sull’intersuola è la scritta HARAMBEE. Harambee (Ha-rum-bay) è il
motto ufficiale del Kenya, che in lingua Swahili, significa "mettiamoci tutti insieme" ed è usato per
riferirsi a momenti in cui le comunità si uniscono per realizzare qualcosa che gli individui non
potrebbero fare da soli. Il dettaglio delle 12 scanalature nella porzione esterna dell’intersuola sono il
richiamo alla data del 12 dicembre, il Jamhuru Day, il giorno in cui nel 1963 il Kenya ottenne
l’idipendenza per poi un anno dopo esatto diventare una repubblica.

Il logo, che rappresenta la punta di una lancia, è poi presente sia sulla tomaia che sulla suola quasi a
voler lasciare una traccia del passaggio della cultura Kenyana.

 

iten2h
Infine una nota sulle cartelle colore dove la varietà di colori dei modelli ENDA ed il loro
abbinamento riprende i caratteristici colori dei piumaggi di alcuni tra i più diffusi volatili degli
altipiani del Kenya.

NOTE TECNICHE ITEN 2
Scarpa Neutra
Gr.245 – 9 US man – 10,5 US woman
Drop – 4 mm
EVA Midsole & Midsole double density
Sole High density rubber
Upper engineered mesh
Made in Kenya
2021.05.24 GG

Vendita online i nuovi Garmin Fenix 7: Standard, Solar e Solar Sapphire

Da Motus puoi trovare in vendita online i nuovi Garmin: Fenix 7S, Fenix 7 e Fenix 7x nella versione Standard, Solar e Solar Sapphire.

vendita online i nuovi Garmin: Fenix 7S, Fenix 7 e Fenix 7x nella versione Standard, Solar e Solar Sapphire.
Nuovo Garmin Fenix 7S in vendita online
Garmin ha presentato la settima generazione di sportwatch Fenix, disponibile in tre modelli differenti: Fenix 7S, Fenix 7 e Fenix 7x e a seconda del modello troviamo una versione
- Standard (senza solar, con vetro in Corning Gorilla Glass DX)
- Solar (con vetro Powerglass) con cassa in acciaio
- Solar Sapphire (con vetro zaffiro Power Sapphire) con cassa in titanio
ad eccezione di Fenix 7x che avrà solo la versione Solar e Solar Sapphire. Rispetto alla precedente versione Fenix 6 ha fatto un salto evolutivo, sia sul piano tecnologico che nelle funzionalità e una maggiore durata della batteria.
Ciò che salta maggiormente all’occhio è come – nella sostanza delle intenzioni di Garmin – ci sia la volontà di affiancarsi all’atleta mettendolo nelle condizioni di conoscersi meglio, oltre che di avere un dispositivo pensato e dedicato ai suoi bisogni e alle sue attività.

PROMOCODE Inviaci una Email
NOVITA’ GARMIN FENIX 7
Stamina:
è una funzione attiva per i profili di corsa e ciclismo e ti dice, quando inizi una gara o un allenamento, qual è la tua autonomia, ossia per quanto tempo o per quanti chilometri potrai correre.
Man mano che vai avanti e in base al passo e alle variazioni della frequenza cardiaca, il sistema aggiorna la previsione di chilometri e tempo. Il lato interessante è che ti vengono forniti due dati, uno in tempo reale e uno “potenziale”, che ti permettono di capire con una veloce occhiata qual è la tua “condizione energetica” e, di conseguenza, stabilire la tua strategia.
Questo ti permette di dare sempre il massimo, evitando di finire l’energia prima della sessione di lavoro o di gara (e quindi incorrere in problemi e rischi di infortunio), ma arrivando al tuo traguardo dando tutto.

vendita online i nuovi Garmin: Fenix 7S, Fenix 7 e Fenix 7x nella versione Standard, Solar e Solar Sapphire. Touchscreen
Nel nuovo Garmin Fenix 7 ora è utilizzabile anche con touchscreen. Il sistema è veloce e utile, soprattutto per scorrere dati e mappe, personalizzare le schermate e digitare testi. Impostazioni in tempo reale da Garmin Connect Tutte le impostazioni dei Garmin Fenix 7 possono essere gestite direttamente dallo smartphone con l’app Garmin Connect. Quindi possiamo utilizzare l’app senza dover navigare attraverso i tasti.

Multi-band GPS
Con questa funzione i Garmin Fenix di generazione 7 aumentano notevolmente la precisione della traccia GPS. La ricezione della frequenza L5 aggiuntiva garantisce una maggiore precisione anche in condizione di scarsa visibilità del cielo e riduce al minimo gli errori di posizionamento dovuti all’effetto multipath (la riflessione anomala del segnale satellitare in presenza di ostacoli o superfici riflettenti come acqua o montagne).

Flashlight
il Garmin Fenix 7X ha anche una luce a LED molto intensa che permette di illuminare la strada o i sentieri ed è possibile attivarla in modo che, quando corriamo, il dispositivo segua il movimento del polso ed emetta luce bianca quando il braccio è in avanti, rossa quando il braccio è indietro.

vendita online i nuovi Garmin: Fenix 7S, Fenix 7 e Fenix 7x nella versione Standard, Solar e Solar Sapphire.
PROMOCODE Inviaci una Email

Nuovo sensore cardio di 4a generazione
Il Garmin Fenix 7 introduce anche un nuovo sensore cardio al polso. Completamente nuovo nel design con un posizionamento dei sensori finalizzato a una migliore lettura ottica, ora è ancora più preciso ed efficiente. Il fondo della cassa è stato ridisegnato in modo da proteggerlo dall’infiltrazione solare.

Gestione delle mappe
Per facilitare la gestione delle mappe e l’ottimizzazione della memoria interna, alcuni modelli non hanno le mappe precaricate ma ti danno la possibilità di scaricare via wi-fi solo quelle delle zone che ti interessano. Mentre, nel caso delle versioni Sapphire, le mappe sono tutte già contenute nella memoria da 32 GB del dispositivo.

Vendita online i nuovi Garmin: Fenix 7S, Fenix 7 e Fenix 7x nella versione Standard, Solar e Solar Sapphire

Scarpe da Running ENDA made in Kenya

Vendita scarpe da running e corsa realizzate in Kenya, Africa: modelli ITEN, LAPATET, KOOBI FORA
Vendita scarpe da running e corsa realizzate in Kenya, Africa: modelli ITEN, LAPATET, KOOBI FORA

Nel mondo delle calzature sportive destinate alla corsa ed al cammino si affaccia un nuovo brand con una storia molto differente da quella tipica delle grandi multinazionali dello sport. Si tratta di ENDA (in dialetto swahili significa Vai) il primo brand africano che orgogliosamente rivendica il suo made in Kenya.
ENDA, nasce meno di 5 anni fa attraverso un crowdfundind (autofinanziamento) e dall’idea di 2 ragazzi, la giovane avvocato Kenyana Navalayo Osembo e l’americano Weldon Kennedy con esperienze in associazioni impegnate sul sociale tra cui citare Change.Org

Alla base del progetto c’era da subito la volontà di realizzare una calzatura sportiva là dove nascono i più forti corridori sulle lunghe distanze ma con l’obiettivo immediato di farlo attraverso un percorso legato alla sostenibilità sociale ed ambientale con delle scelte uniche.

CREARE LAVORO IN KENIA – In un Paese con un’età media di soli 18 anni, ed un tasso di disoccupazione giovanile del 17% sia il Governo keniano che importanti esperti di sviluppo, hanno ritenuto che creare lavoro in settori come quello manifatturiero fosse una delle prime priorità del Kenya. Parte della sfida, però, è che quasi sempre risulta invece più conveniente (oltre che più facile) produrre nel Sud-Est Asiatico. La strategia, allora, è stata quella di superare tale ostacolo creando un marchio che potesse far leva sul valore aggiunto dell’essere fatto in Kenya, potendo anche contare su tariffe preferenziali per l’importazione di calzature e abbigliamento negli Stati Uniti, stabiliti dal trattato “African Growth and Opportunity Act”.

SUPPORTARE LA COMUNITA’ LOCALE – Molti Keniani non hanno ancora neanche accesso a cose essenziali, quali acqua pulita, servizi igienici, cure mediche, oltre all’educazione. Per fortuna molte persone determinate e coraggiose stanno lavorando duramente per superare questi limiti, ed anche ENDA vuole contribuire, donando a questo scopo una porzione dei suoi profitti. Con l’aiuto di un pool di esperti, ogni 6 mesi vengono selezionati dei progetti da finanziare, scelta a cui potrà contribuire anche ogni acquirente ENDA, creando così un importante legame fra l’azienda, i runner e i camminatori di tutto il mondo, e la comunità locale keniana; questo anche per favorire l’empatia, la creatività e l’innovazione. Per sostenere questo una percentuale del prezzo di acquisto, da subito, viene impiegata per sostenere varie attività sociali direttamente in Kenya e proprio per questi motivi ENDA è l’unico brand al mondo, di calzature tecniche, ad aver ottenuto la certificazione internazionale "B Corp", per l'impronta sociale del progetto.

C'è poi lo spirito ecologico con la riduzione dell’impatto ambientale, dove ENDA, con le sue scelte e la sua produzione, da subito, realizza le prime calzature tecniche da corsa con l’obbiettivo di raggiungere impatto zero come riconosciuto dalla certificazione internazionale “Climate Neutral”. Molti sono i processi produttivi messi in atto per raggiungere questo obbiettivo, tra cui la scelta di ridurre la produzione degli imballi attraverso la scelta di non utilizzare imballi in cartone per contenere le scarpe ma di consegnarle ai destinatari in sacchetti portascarpe in tessuto riciclato anch’esso made in Kenya.

Infine ci sono le scarpe, 3 modelli, che inizieranno ad essere distribuite in Italia dal Giugno del 2021 attraverso negozi specializzati running e walking sul territorio nazionale, modelli destinati alla corsa ed al cammino e che offriranno oltre ad uno standard e una durabilità elevata anche la loro storia. Il modello più interessante per i camminatori evoluti o per i runner veloci è la ITEN, il primo modello prodotto in assoluto che prende il nome dalla famosa città Keniota soprannominata la città dei campioni.

C’è poi la LAPATET, un modello più protettivo molto confortevole ideale per le medio e lunghe distanze a cui si è poi aggiunta la KOOBI FORA ideale per le attività del fuori strada.
Testo Giorgio Garello


SCOTT: vendita Abbigliamento da sci per uomo e donna

SCOTT è leader nella vendita di abbigliamento da sci per uomo e donna in particolare di tute da sci, pantaloni, giacche, caschi, guanti, salopette, occhiali, maschere. SCOTT WINTERSPORT ha creato tre differenti collezioni.




FREERIDE
Abbigliamento SCOTT da sci Freeride: è l’esperienza definitiva sulla neve fresca. Quando le montagne stavano chiamando, i freerider erano già pronti con gli sci larghi che guardavano le traiettorie piene di creste, pillow, canali e neve fresca. Sia che i freerider si arrampichino, sciino nei resort o salgano con l’elicottero, non cambia l’adrenalina provata nell'intagliare versanti, scolpire curve e a scendere canali, sempre in sicurezza.


SKI TOURING
Abbigliamento SCOTT da sci SKI TOURING: incarna la fame di avventure nel regno delle meraviglie invernali. Riguarda i viaggi che ogni sciatore di montagna ha nella sua lista dei desideri quando inizia l’inverno. Camminare attraverso foreste, oltrepassare distese innevate, rimanere in equilibrio sulle creste e trovare nuovi percorsi per raggiungere la cima: tutto per poter trovare la discesa perfetta.


ALL MOUNTAIN
Abbigliamento SCOTT da sci ALL MOUNTAIN: è disegnare curve sulle piste ripide dei resort, o far lavorare le ginocchia su dossi e zigzagando in fuoripista. Gli sciatori ALL MOUNTAIN devono essere versatili tanto quanto lo è la loro attrezzatura. Sciano prevalentemente nell’impianto.

Vendita abbigliamento da sci SCOTT per uomo e donna: tute da sci, pantaloni, giacche, caschi, guanti, salopette, occhiali, maschere

Programmi di allenamento personalizzati per atleti

Siamo specializzati in programmi di allenamento personalizzati per SPRINT, OLIMPICO, IRONMAN 70.3, IRONMAN, XTERRA, DUATHLON SPRINT, DUATHLON CLASSICO, DUATHLON MEDIO, DUATHLON LUNGO, POWERMAN, CORSA 5K E 10K , MARATONA, MEZZA MARATONA, GRAN FONDO, CRONOMETRO .
Sia che ti stia allenando per la tua prima gara o che tu sia già un esperto, un corretto programma di allenamento ti aiuterà ad essere pronto per il giorno della prossima gara.
La nuova stagione è alle porte e quest’anno più che mai tutti noi abbiamo voglia di riscattare un 2020 particolare!
MOTUS e MTrainingLab mettono a disposizione 3 programmi di allenamento così da soddisfare le tue esigenze da atleta.

Contattaci liberamente per maggiorni informazioni.
www.mtraininglab.com

Joomla SEF URLs by Artio
Newsletter Iscriviti per ricevere OFFERTE, SCONTI e NOVITA'!

realizzazione sito web www.sitiwebegrafica.it siti web arezzo SEO | lk | map