Tel/Fax: +39 055.828315 info@motusport.it / Facebook
Passione Sportiva

Garmin TriO Sirmione 2016: resoconto e classifiche

logo-website2x

 

 

 

La V° Edizione del Garmin TriO Sirmione conferma le aspettative della vigilia e dimostra come il Lago di Garda sia il cuore del Triathlon Italiano d'Acqua Dolce

In 900 c.a., gli atleti che, nonostante le elevate temperature e un notevole tasso di umidità dell’aria, hanno preso il via; la situazione meteorologica è poi radicalmente mutata e, tranne i primi, la maggior parte degli atleti è giunta al traguardo sotto un forte temporale, che ha reso la frazione podistica ancor più interessante.

Leaders del Garmin TriO Sirmione 2016 sono stati Gabriele Salini (707) che ha chiuso con il tempo di 01:54:46; ed Elisa Battistoni (Feralpi Triathlon), al traguardo con il tempo di 02:11:59.

 

 

trio garmin sirmione arrvio donne

 

 

 

 

La gara femminile è stata regolata, fin dalla prima frazione, da Elisa Battistoni, uscita dall’acqua insieme a Veronica Signorini (Triathlon Cremona Stradivari) e seguita da Myriam Grassi (707) e Giulia Bedorin (707).

La frazione ciclistica ha visto sempre al comando Battistoni e Signorini che, a circa metà del percorso, registravano un distacco di 2’38” dalle due portacolori 707. Distacco che si è andato assottigliando man mano lungo il percorso, ma che le ha viste arrivare in zona cambio da sole.
Purtroppo un malore ha costretto la Signorini al ritiro.
Provate dal caldo, ma con una grandissima grinta, Grassi e Bedorin completano il podio femminile con rispettivamente 3’52” e 4’18” di distacco.

 

 

La gara maschile invece è stata condotta fino a metà abbondante della frazione ciclistica da Marco Corrà (A.S. Minerva Roma): uscito in testa dall’acqua ha tentato una fuga in bici che gli ha fatto guadagnare un distacco di 38” da un terzetto composto da Gabriele Salini (707), Marco Dalla Venezia (Liger Team Keyline) e Nicolardi Francesco (Raschiani Triathlon Pavese), che hanno però poi spinto fino ad arrivare a prendere Corrà arrivando in T2 tutti insieme.

Durante la frazione podistica Gabriele Salini ha preso saldamente il comando mantenendolo fino a tagliare per primo il traguardo con un distacco di 01’04” da Marco Dalla Venezia e 01’54” da Marco Corrà, secondo e terzo classificati.

 

trio garmin sirmione arrivo uomini

 

 

Al traguardo, si segnalano le parole di Salini a Dalla Venezia, autore di un gesto estremamente sportivo: “Devo davvero ringraziare Marco” - dice Gabriele - “perché oggi in bici ad un certo punto ho sbagliato strada. Invece che approfittare del mio errore, Marco mi ha aspettato per continuare a pedalare insieme. Un gesto davvero che gli fa grande onore”.

  

E scusate per gli altri sport, ma QUESTO è TRIATHLON!!!

 

 

CLASSIFICA COMPLETA (Clicca QUI)

 

 

Per una panoramica dei prodotti GARMIN in vendita nel nostro sito (Clicca QUI

 

 

(Fonte & Foto: comunicato Società Organizzatrice - Federazione Italiana Triathlon - Fitri )

Joomla SEF URLs by Artio

Newsletter