Tel/Fax: +39 055.828315 info@motusport.it / Facebook
Passione Sportiva

PERCHE' SCEGLIERE I FRENI A DISCO PER UNA BICI DA STRADA ?

scott-freni-a-disco-news-pic1Circa 20 anni fa c’erano discussioni riguardo i freni a disco per le mountain bike. Oggigiorno, sui trail difficilmente si vede qualcosa di diverso rispetto ai freni a disco.
Diamo un’occhiata ad entrambi i sistemi per vedere i loro punti positivi e le loro lacune prima di farci un’opinione.

Potenza di frenata

I freni a disco offrono sostanzialmente più potenza frenante dei freni tradizionali. Questo permette al ciclista di applicare alla leva una forza minore per fermare la bici. Come risultato si riduce l’affaticamento muscolare delle mani, favorendo un migliore controllo e una maggiore sicurezza.

 

Modulazione

I freni a disco offrono una modulazione significativamente migliore rispetto ai freni tradizionali , ovvero è più facile dosare quanto tirare la leva e viaggiare alla velocità desiderata. Con i freni a disco è anche meno probabile bloccare le ruote poiché una migliore modulazione aiuta quel limite di massima potenza frenante evitando bloccaggi.

 

Sicurezza

I freni tradizionali sono un sistema che ha grandi problemi quando è bagnato, mentre i freni a disco offrono prestazioni costanti in tutte le condizioni. Inoltre, con i freni a disco la paura di un cerchio rotto o di una foratura a causa di surriscaldamento del cerchio nelle lunghe discese è qualcosa che appartiene al passato. Senza avere il problema di dover accomodare il caliper, le bici da strada con freni a disco possono ora utilizzare con più facilità pneumatici dalla sezione maggiore e cerchi più ampi per una migliore trazione su un maggior numero di terreni. Studi recenti hanno dimostrato che il rischio di lesioni per un ciclista che utilizza freni a disco sono minime.

 

Peso

I freni tradizionali  sono ancora più leggeri dei freni a disco. Un kit telaio per freni a disco è comunemente 120 g più pesante che il kit telaio equivalente con freni tradizionali. Non necessariamente la differenza è così importante come nel caso della nuova Foil Disc (45 g più pesante della Foil con freni caliper). Inoltre, un gruppo con freni a disco pesa circa 200-250 g di più che uno con freni tradizionali della stessa categoria.

 

scott-freni-a-disco-news-pic2Aerodinamica

Storicamente le bici coi freni a disco sono state considerate meno aerodinamiche delle versioni equivalenti con freni tradizionali . Le bici con freni a disco lanciate di recente, compresa la Foil Disc, hanno dimostrato che con una pinza integrata nel design del telaio i freni a disco possono avere una resistenza aerodinamica leggermente minore rispetto alla soluzione equivalente con freni tradizionali.  ± Con un angolo molto negativo la configurazione con freni tradizionali crea meno resistenza aerodinamica

 

 

Manutenzione

Entrambi i sistemi richiedono una manutenzione periodica per far sì che le loro prestazioni di frenata siano ottimali. Sostituire le pastiglie dei freni è di solito più semplice e rapido per i freni a disco, poiché rispetto ai freni tradizionali non hanno bisogno di essere riallineati. Tuttavia, il rischio di sfregamenti delle pastiglie dei freni è più probabile con i freni a disco. Lo spazio libero tra il disco e le pastiglie è minimo, e quindi per le bici con i freni a disco è consigliato avere un sistema a perno passante per aggirare questo problema.

 

Durata

La vita delle ruote con freni a disco è generalmente più lunga di quelle con freni tradizionali poiché i cerchi non si consumano per via dell’attrito e del calore. Un cerchio consumato può essere pericolosissimo qualora si rompesse in velocità. Questo non può accadere coi freni a disco poiché i cerchi non sono utilizzati per frenare.

 

Possibili miglioramenti futuri

Le ruote molto probabilmente cambieranno per ospitare freni a disco perché i cerchioni non saranno più un elemento del sistema frenante. Come risultato, i cerchioni per copertoncini potranno essere progettati per avere migliori prestazioni di aerodinamica e di leggerezza, che influenzeranno in modo positivo l’accelerazione della tua bici. Le bici da strada avranno ruote più grandi: Pneumatici da 28-30 mm possono essere utilizzati con facilità su bici con freni a disco, e offrono una resistenza al rotolamento eccezionalmente bassa, migliore aderenza e maggiore comfort rispetto a pneumatici da 23 o 25 mm. Poiché i freni a disco sono ancora abbastanza nuovi ci si può aspettare che ci sarà ancora qualche possibilità per progettarli molto più leggeri.

La sicurezza è il vantaggio principale dei freni a disco sulle bici da strada. Tuttavia, i freni a disco non migliorano solo la sicurezza. Sicuramente velocità e prestazioni possono venire dall’aerodinamica, ma bisogna evidenziare che una frenata efficiente porta anch’essa a un aumento della velocità. Quindi non è stata una sorpresa vedere Romain Kreuziger vincere l’Ötztaler 5500, la gara professionale con la maggior parte dei metri di altitudine su una bici con freni a disco (Addict RC disc).

Crediamo sia importante migliorare la sicurezza dei ciclisti e questo è possibile con i freni a disco senza compromettere le prestazioni generali della bici. Freni migliori, migliore accelerazione, ruote migliorate aerodinamicamente prevalgono sul peso addizionale minimo dei freni a disco.scott freni a disco news

 

 

 

 

 

 

 

Joomla SEF URLs by Artio

Newsletter