Tel/Fax: +39 0575.041997 info@motusport.it / Facebook
Passione Sportiva

BICICLETTE ARGON18 E119 TRI "PIU' VELOCE DI UNA CERVELO P5"

Biciclette da Triathlon ARGON18 modelli e119, e117, Gallium Pro, Nitrogen Pro

Il marchio canadese Argon 18 compete con Cervelo con quattro nuove bici TT basate su due piattaforme - E117 Tri (UCI-legal) e E119 Tri (UCI no legal) - affermando che la seconda di queste è più veloce di un P5 in reali condizioni di pedalata.

Entrambe le biciclette sono state progettate per offrire funzionalità e velocità e sono disponibili nelle versioni standard e 'plus', provviste queste ultime di una serie di accessori per contenere elementi essenziali per la gara, la nutrizione e l'idratazione.
E119 Tri +
Piuttosto, gli ingegneri del marchio hanno creato da zero una piattaforma completamente nuova per tentare di battere la bicicletta di un'altra società canadese - il Cervélo P5.
L'Argon 18 ha utilizzato la tecnologia CFD per progettare il nuovo telaio, prendendo consapevolmente la decisione di sacrificare le performances aerodinamiche in condizioni di angoli di 0 gradi in cambio di prestazioni migliori rispetto al P5 ad angoli reali di 5 o 20 gradi. Con questo standard, il E119 Tri è 14,89 per cento più aerodinamico rispetto all'E118 Next, che è stato utilizzato dalla squadra professionale Bora-Argon 18. Il telaio presenta tubi profondi, foderi posteriori bassi abbassati e una parte frontale pulita e integrata.Argon 18 dice che il peso del telaio è di 1,200 g, 300 grammi più leggeri dell'E118 Next, lanciato a Eurobike l'anno scorso.
Gli elementi pratici includono un semplice freno di centraggio sul davanti, coperto da una carenatura che si raddoppia come guida per il cavo allo scopo di mantenere la calibratura del freno. È più leggero di una pinza freno Dura-Ace.
Il freno posteriore è stato spostato sopra i foderi verticali e si trova in una posizione completamente orizzontale per minimizzare il trascinamento. Al fine di consentire questo posizionamento, gli ingegneri dell'Argon 18 hanno messo a punto un cuneo di camma rotante che attiva la pinza.Il percorso del cavo freno attraversa il manubrio, prosegue giù dal tubo sterzo poi nel tubo obliquo ed infine dal basso poi nel tubo piantone , dove è fissato al cuneo della camma. Ci sono anche una carenatura del freno, che conserva le linee aerodinamiche del telaio, e una copertura sotto il tubo piantone per proteggere dagli spruzzi della strada.Entrambi i freni sono progettati per ospitare cerchi e gomme da 28 mm, rendendo la vita molto più facile sia per la rimozione che per la compatibilità. Le viti semplici sui lati permettono di regolare i fori nella carenatura, quindi non c'è bisogno di rimuoverli durante il montaggio.
Argon 18 ha anche voluto affrontare le esigenze degli atleti su lunga distanza.
">Per evitare di veder rovinato tutto il loro duro lavoro sul telaio a causa di soluzioni aftermarket per lo stoccaggio (idratazione ed accessori), gli ingegneri di Argon 18 hanno progettato anche i sistemi di stoccaggio e idratazione. Il Tailwind è un sistema montato sul retro che dispone di spazio utile per portare fino a tre portaborraccia. Si attacca in modo sicuro tramite una barra che si inserisce nella sezione di carbonio cavo sovradimensionata su cui è montato il morsetto di fissaggio del reggisella Ritchey.
Nella sua configurazione originale, due borracce sono collocate ai lati di un grande contenitore di stoccaggio in plastica.Potrebbe sembrare un qualcosa di eccessivo, ma Argon 18 dice che l'utilizzo di esso aiuta a colmare l'area di bassa pressione che passa dietro un ciclista, dando un piccolo vantaggio aero 0,8 per cento, ma anche consentendo di contenere la maggior parte dei tuoi oggetti essenziali alla competizione
Il vassoio Cookie invece è un semplice contenitore di alimenti in plastica che avvolge il tubo superiore, consentendo un facile accesso all'alimentazione tramite un coperchio in gomma. Il Tri + è inoltre dotato di AeroZ di Torhans tra le appendici aerodinamiche anteriori, offrendo ai ciclisti la possibilità qui di collocare o meno un serbatoio - a differenza di Scott Plasma 5 o del nuovo prototipo Canyon Speedmax.
Nel tuo negozio online specializzato triathlon, MOTUS, puoi trovare il frameset E119TRI + a meno di 4500 euro (QUI). La bici completa è disponibile poi in vendita con qualsiasi tipo di montaggio in termini di ruote, gruppo trasmissione, componenti.
Il 'normale' E119 Tri utilizza un layup di carbonio leggermente diverso, concedendo un po di peso e presentando un reggisella con un supporto più snello.
Il frameset del modello standard E-119 TRI è in vendita da MOTUS a 3.863 euro (QUI). Anche per questo telaio è possibile prevedere montaggi  con ruote, gruppo trasmissione e componenti a piacere.
L'Argon 18 sta lanciando anche la E117 Tri +, un'opzione davvero pratica per coloro che vogliono una regolazione stabile dell'attacco manubrio - anche se con il vantaggio degli estensori del tubo sterzo Aero 3D di Argon 18, progettati per alterare l'altezza dello stack senza perdere la rigidità
La bici utilizza esattamente la stessa forcella come il modello NITROGEN PRO aero road bike, del peso di 340g con freno TRP integrato sul bordo posteriore.Quel peso ultra basso si combina a un telaio da 1.300 g che rende la E117 Tri + una grande scelta per i ciclisti che hanno bisogno di una bicicletta che può comportarsi bene anche in salita.Il freno posteriore è sempre di TRP, posizionato nella parte superiore dei foseri verticali proprio come il Nitrogen.
Argon 18 dice che il modello E-117 è quasi veloce come l'E118 Next ed è molto più facile da utilizzare- grazie ad una cockpit meno integrato - e viene fornito anche con le aggiunte di Cookie Jar, Tailwind e Torhans, perfette per chi fa allenamenti per distanze più lunghe e facile da rimuovere per qualsiasi corsa sanzionata UCI che si desidera fare.
Il kit telaio E-117 TRI PLUS è disponibile da MOTUS al prezzo di 2.612 euro (QUI) o nella versione standard al prezzo di 1.848 euro (QUI).
A partire dal frameset ARGON18 E-117 si possono allestire bici complete con componenti a piacimento.

Potete trovare la collezione 2017 delle Biciclette da Triathlon ARGON18 e119, e117, Gallium Pro, Nitrogen Pro

Joomla SEF URLs by Artio

Newsletter

in questo sito i cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. - Policy - Accetto i cookies